Coppa Italia Juventus Napoli, esplode la rabbia dei partenopei

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Juventus Napoli, che scontro mediatico….

Scandalo, vergogna, incazzature varie…E’ stato un post gara decisamente agitato quello della semifinale di andata di Coppa Italia tra Juventus e Napoli. Il 3-1 finale in favore della squadra di Allegri ha scatenato le ire del Napoli, furioso per alcune decisioni prese dall’arbitro Valeri e che a detta dei partenopei avrebbero pesantemente condizionato la gara per non aver invece fischiato un penalty a favore degli azzurri per un contatto tra Chiellini e Pjanic ed il difensore napoletano Albiol. Al contempo, la dirigenza napoletana ritiene eccessiva l’assegnazione dei due rigori a favore della Juventus scaturiti per i falli di Koulibaly su Dybala e di Reina, in uscita, su Cuadrado lanciato a rete in contropiede.

Al termine della gara il Napoli ha deciso di rompere il silenzio stampa con l’intervento del direttore sportivo Cristiano Giuntoli ed il portiere Pepe Reina che hanno manifestato a microfoni accesi lo stato d’animo di grande amarezza e rabbia di tutto il club. “Quanto successo è una cosa vergognosa che fa male al calcio italiano – tuona Giuntoli – Non c’è nè il primo nè il secondo rigore in favore della Juventus, si è visto chiaramente. Non abbiamo deciso di interrompere il silenzio stampa ma ci sembrava corretto fare i complimenti alla nostra squadra anche se quello che è successo fa male al calcio italiano. Dybala butta via la palla e va addosso a Koulibaly, nel secondo caso Reina prende la palla e dopo non può sparire. Sono state decisioni arbitrali vergognose“.
Anche il portiere del Napoli Pepe Reina ha espresso parole di stizza e rabbia nei confronti dell’arbitro Valeri – ” Abbiamo giocato un buon primo tempo mettendo in difficoltà la Juventus. Nel secondo tempo le decisioni arbitrali hanno cambiato la gara. Sul rigore di Cuadrado cosa avrei dovuto fare? Sparire?Se prendo la palla il rigore è inesistente. Se prendo la palla Cuadrado deve poi saltare. Il fallo su Albiol era nettamente più rigore di quello di Cuadrado. Sono incazzato perchè il risultato è condizionato dalla decisioni arbitrali e non è giusto. Tutta Italia ha visto“.

Leggi anche:  Dove vedere Uruguay-Cile, streaming e diretta tv in chiaro Copa America?

Via Twitter è arrivato anche il messaggio del difensore del Napoli Lorenzo Tonelli che ha chiosato con un eloquente ” E’ uno scandalo“…. Inoltre sempre ieri sera dal profilo Twitter del Napoli è arrivata una pesante accusa anche nei confronti della Rai, criticata per i contenuti ed i commenti della telecronaca della partita.  “Se guardate le partite sulla Rai fatelo senza audio“. Questo il tweet della società azzurra che ha provocato la reazione in diretta nel corso della trasmissione Zona 11 p.m. di Marco Mazzocchi che ha rimandato al mittente le accuse lanciate dal Napoli. “Il tweet del Napoli è inaccettabile e va contro la passione dei lavoratori. Questo tweet lo può fare un tifoso ma non una società e se ne assume adesso la responsabilità“.
Si annunciano adesso giornate caldissime tra Torino e Napoli con un finale di stagione che si tinge di nervosismo e tensione proprio nella fase più delicata del campionato, cui si aggiungono gli impegni europei delle due squadre.

  •   
  •  
  •  
  •