Hernanes ko in Cina, un occhio nero e una caviglia gonfia per l’ex Juventus

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
hernanes

Hernanes, prime botte cinesi

Non è cominciata nel migliore dei modi l’avventura cinese di Hernanes, nessuna vittoria, un occhio nero e una caviglia gonfia nelle prime due partite. L’ex giocatore di Lazio,Inter e Juventus ha postato su Twitter un video in cui si vede un vistoso ematoma sull’occhio. Inoltre nel match contro il Chongqing Lifan Hernanes ha anche rimediato una botta alla caviglia vistosamente fasciata. L‘Hebei di Hernanes, che vede tra le sue fila anche Lavezzi e Gervinho, non è ancora riuscito a vincere una partita, due pareggi nelle prime due giornate di campionato. La squadra allenata da Manuel Pellegrini è già lontana 4 punti dal trittico di testa formato dallo Shandong Luneng, Shangai Sipg e Guangzhou R&F, a punteggio pieno dopo le prime due giornate. Testa della China Super League persa dallo Shangai Shenua di Carlos Tevez, fermato sul pareggio dal Tianjin di Fabio Cannavaro. 1-1 il punteggio finale, tra gli uomini dell’ex capitano della nazionale italiana a segno Axel Witsel, al primo gol in Cina, a secco Tevez. Nel finale il Tianjin ha sfiorato anche la vittoria, ma Pato ha fallito il rigore che avrebbe consegnato i primi tre punti stagionali a Cannavaro. Altro big match della giornata del campionato cinese è stato quello tra lo Shandong Luneng di Pellè e i campioni in carica del Guangzhou. Lo Shandong Luneng si è imposto per 2-1, rimontando lo svantaggio iniziale e vincendo grazie al gol decisivo del brasiliano Diego Tardelli. Nessun problema per lo Shangai SIPG di Villas Boas che batte per 2-0 lo Yanbian. Nessuna rete per le stelle brasiliane Hulk e Oscar, ma gli uomini dell’ex allenatore di Porto e Chelsea hanno vinto grazie ai gol di Lu Wenjun e Wu Lei. Solo uno 0-0 casalingo per lo Jiangsu Suning contro il Tianjin Teda, i cugini dell’Inter sono penultimi in classifica con un punto in due partite.

Leggi anche:  Dove vedere Torino-Milan Primavera: streaming gratis e diretta tv?

Ecco la foto postata da Hernanes su Twitter:

  •   
  •  
  •  
  •