Inter-Sampdoria, le ultime di formazione sui nerazzurri

Pubblicato il autore: giammarco bellotti Segui

Brozovic Inter

L’Inter di Suning riparte dal campionato. La proprietà cinese, che ha ridotto il deficit finanziario del club nerazzurro, spera di assicurarsi l’ingresso all’Europa League già nelle prossime sfide, per poi progettare con più calma le operazioni di rinforzo della rosa previste questa estate. La speranza è l’ultima a morire però, quindi una serie di fortunati eventi, come le sconfitte del Napoli contro la Juventus e quella proprio contro i nerazzurri tra qualche settimana a San Siro, potrebbe riportare i ragazzi di Pioli in corsa per la Champions League.

Inter-Sampdoria, le ultime sulle formazione nerazzurra
L’Inter lunedì sera alle 20:45 scenderà in campo a San Siro nel posticipo della 33.a giornata di Serie A contro la Sampdoria. Mister Pioli ha ritrovato tutti i suoi giocatori già nell’allenamento del mercoledì.
Hanno svolto la seduta di ieri con i compagni anche Marcelo Brozovic ed Eder. I due erano usciti malconci dalle ultime amichevoli disputate con la propria nazionale, rispettivamente Croazia e Italia. Ever Banega invece, si era allenato solamente in parte con il gruppo, svolgendo successivamente un lavoro defaticante. L’argentino è reduce da una brutta sconfitta contro la Bolivia, che potrebbe pregiudicare la partecipazione ai prossimi mondiali dell’albiceleste. Inoltre, il tanguito potrebbe rifiatare contro i blucerchiati e lasciare spazio spazio a Joao Mario, autore di prove convincenti con il Portogallo contro Ungheria e Svezia.
Per quanto riguarda il resto della formazione, in porta il confermatissimo Samir Handanovic, difesa a 4 con Ansaldi, Miranda, Murillo e D’Ambrosio, mentre a centrocampo potrebbe essere divisa la coppia GagliardiniKondogbia, che tanto bene ha fatto nelle ultime uscite. Infatti Pioli sta pensando di sostituire il francese Brozovic. Tre le mezzepunte dietro il capitano Icardi: Perisic, Joao Mario/Banega e Candreva.

Leggi anche:  Ilicic, 100 presenze con l'Atalanta. Le sue lezioni hanno scritto la storia

Verso Inter-Sampdoria, parlano Gagliardini e Murillo
Nella giornata di ieri hanno rilasciato dichiarazioni, Jeison Murillo e Roberto Gagliardini. Il colombiano classe ’92 ha parlato del suo futuro a Mediaset Premium: “Spero di far parte del progetto dell’Inter. Con Pioli siamo diventati una famiglia“. Di rientro dall’esordio in nazionale, l’ex centrocampista dell’Atalanta invece, ha parlato dei prossimi impegni che attendono l’Inter: “Ora pensiamo alla Sampdoria, dopo la sosta non è mai facile, ci aspettano nove partite importantissime, vedremo di fare più punti possibile.

  •   
  •  
  •  
  •