Juventus, Buffon: “Serve forza agonistica per la Champions”

Pubblicato il autore: Alessio Prastano Segui

Juventus, Buffon è orgoglioso dei suoi compagni di squadra dopo la vittoria contro il Napoli

Pragmatico e sincero come nel suo stile, il capitano della Juventus, Buffon, intervenuto sul canale tematico della squadra bianconera J|Tv, analizza la vittoria con il Napoli – lasciando da parte le chiacchiere arbitrali – indicando la via maestra per quell’unico trofeo che gli manca in bacheca: la Champions League.

Il numero uno dei campioni d’Italia e della Nazionale non nasconde la soddisfazione per la vittoria dello Stadium contro i partenopei, facendo i complimenti ai suoi compagni di squadra e all’allenatore, Massimiliano Allegri: “Non era una partita facile, ma il mister ha trovato le giuste mosse per interpretare la partita nel migliore dei modi. Punti nell’orgoglio, nel secondo tempo abbiamo reagito da grande squadra e abbiamo dimostrato che quando acceleriamo abbiamo una forza da grande squadra“. Parole che dimostrano quanto la Juventus abbia acquisito la giusta consapevolezza dei propri mezzi per non essere seconda a nessuna, in particolare oltre le alpi torinesi.

Leggi anche:  Inter, Lautaro Martinez vicino al rinnovo con i nerazzurri: i dettagli

Uscendo dal terreno nazionale, i bianconeri hanno un’unica ricetta vincente per poter arrivare alla finale di Cardiff: la forza agonistica che secondo il capitano della Juventus: “è fondamentale per chi come noi punta a vincere la Champions League“. Non basta avere i migliori undici al mondo senza questa essenziale caratteristica, Barcellona docet: “Altrimenti, se l’avessero avuta sempre avrebbero vinto in Europa per dieci anni di fila“.

Colui che incarna questo spirito è senza dubbio Mario Mandzukic, per Buffon l’esempio da seguire: “Dovremo fare come lui: lui è un gorillone aggressivo, di quelli che non cadono mai“. Il croato, da quando è stato adottato il nuovo schema tattico, ha mostrato spirito di sacrificio in un ruolo non suo, prendendo la squadra per mano ed inculcandole uno spirito combattivo, visto ben poche volte nel corso della stagione.

Leggi anche:  DIRETTA LIVE Juve Stabia Casertana: cronaca e risultato in tempo reale

Ma per Buffon, il gorilla è anche simbolo di Occidentali’s Karma, il testo di Francesco Gabbani, vincitore all’ultima edizione del festival della canzone italiana: “Per rilassarmi, faccio il ballo della scimmia nuda davanti allo specchio, con Ilaria che ride“. Se i risultati in campo sono quelli che dimostra, ben venga la danza goliardica.

  •   
  •  
  •  
  •