Lione-Roma: i precedenti tra le due squadre

Pubblicato il autore: Fabio Sala Segui

Lione-Roma: i precedenti
Cresce l’attesa per Lione-Roma di Europa League, match valido per l’accesso ai quarti di finale della competizione. Un sorteggio non fortunatissimo per la squadra di Spalletti che dovrà affrontare una squadra attenta, imprevedibile e comunque forte sulla carta. Prima partita in trasferta, ritorno a Roma il 16 Marzo (giovedì prossimo). Ovviamente sarebbe importante che i giallorossi segnassero almeno un gol, ma come abbiamo potuto notare anche in caso di vittoria 4-0 non è mai detta l’ultima parola (#prayforPSG).
rimanendo concentrati però sul match di stasera, andiamo ad analizzare i precedenti tra i due club.

Lione-Roma: i precedenti

Sono solo due gli scontri tra le due formazioni. Si tratta di andata e ritorno sempre degli ottavi di finale, ma in questo caso di Champions League, nella stagione 2006/2007, con la Roma che riuscì a qualificarsi ai quarti grazie al 2-0 esterno con le reti di Totti e Amantino Mancini e lo 0-0 casalingo. Sulla panchina sedeva sempre Luciano Spalletti. Tante analogia con questo match quindi che, in chiave scaramantica, potrebbero portare bene alla lupa e far sì che De Rossi e compagni riescano a passare il turno insidioso.
Con le francesi in generale però la Roma ha uno score a suo favore. Di 9 incontri totali, 5 vittorie (due volte con il Bordeaux nella Coppa UEFA 90/91 e altre due volte sempre con il Bordeaux nel girone di Champions League stagione 2008/2009 oltre, ovviamente, alla vittoria con il Lione), 3 pareggi (con Monaco nel 1992 in Coppa delle Coppe, nei gironi di Coppa UEFA con lo Strasburgo nel 2005/2006 e, appunto, con il Lione in Champions) e una sola sconfitta (con il Monaco nella Coppa delle Coppe 1992 perdendo 1-0 in trasferta).

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Olanda-Repubblica Ceca, streaming e diretta tv in chiaro RAI?
Tags: ,