Napoli: rinnovo Insigne, a fine mese la firma

Pubblicato il autore: Morgana Corti Segui

Finalmente a fine mese oppure entro Pasqua dovrebbe arrivare la firma del rinnovo del contratto del numero 24 napoletano Lorenzo Insigne. Il giocatore si sta dimostrando sempre più importante per il Napoli, lo si può definire un perfetto numero “dieci”, nell’ultimo periodo è stato autore di prodezze, assist e gol che hanno permesso alla squadra di Sarri di rimanere al terzo posto in classifica. Giocatori come lui si vedono sempre meno nel calcio moderno, tanto che Mertens è stato spostato come centravanti dopo l’infortunio di Milik.
Sotto la gestione Sarri è cresciuto molto, nella scorsa stagione aveva segnato 13 gol ( contando quello di Europa League) e 11 assist per i propri compagni, mentre in questa stagione è a quota 11 gol e 10 assist ( compresi quelli in Champions), tutti questi numeri stanno portando Aurelio De Laurentiis ad accontentare il giocatore con il rinnovo e quindi alla richiesta di uno stipendio di 6 milioni da parte di Insigne, più o meno il doppio di quanto aveva pensato il presidente azzurro ed un rinnovo fino al 2022.
Il giocatore ha dimostrato ed ha espresso la sua volontà di rimanere al Napoli e di non cambiare squadra, ormai il tecnico Sarri lo schiera sempre e da ben 27 partite che sta giocando e si rivela sempre efficace, infatti il 26% delle azioni del Napoli sono state create da Insigne.
Allora che cosa sta aspettando il presidente azzurro per firmare il rinnovo ad un giocatore  del genere ?

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Lavello-Taranto, streaming gratis Serie D e diretta TV in chiaro?