Palermo, Finisce l’era Zamparini ecco il nuovo presidente Paul Baccaglini

Pubblicato il autore: fabio felicetti Segui

Maurizio Zamparini contro l’arbitro Valeri: il comunicato del Palermo
Il passaggio di proprietà del Palermo Calcio è ufficiale. Un comunicato sul sito spiega che entro il 19 aprile 2017 il signor Paul Baccaglini, membro fondatore e rappresentante di Integritas Capital acquisterà il 100 % delle quote della società con scadenza 30 aprile 2017.
Finisce quindi l’era Zamparini, un presidente eccentrico, vulcanico e molto esigente nei confronti dei suoi allenatori. Il calcio italiano l’ha conosciuto con il Venezia. Precedentemente la sua prima squadra di proprietà fu il Pordenone che ha guidato fino al 1987 quando cedette la società per rilevare le quote societarie del Venezia salvandola da un sicuro fallimento finanziario. In quasi dieci anni, Zamparini è riuscito a portare la squadra dalla serie C2 alla serie A, dopo aver tentato di fondere la squadra con il Mestre. Nel 2002 cede il Venezia per acquistare il pacchetto azionario di maggioranza del Palermo da Franco Sensi per 15 milioni dilazionati in tre anni. Dopo due anni ha conquistato la serie A e saranno tanti i successi della squadra siciliana quanti gli esoneri degli allenatori. Con Zamparini, Palermo è stata anche patria di grandi talenti ceduti a suon di milioni alle ricche squadre europee creando un margine di plusvalenze non indifferente. Basta ricordare Pastore, Cavani e la coppia Vasquez – Dybala.

Leggi anche:  Dove vedere Cile-Bolivia, streaming e diretta tv in chiaro Copa America?

L’anno 2017 sarà un anno storico per la città di Palermo, con l’arrivo del nuovo presidente i tifosi sperano di ritornare a sognare come gli anni passati. Sicuri di una quasi certa retrocessione nella serie cadetta il neo presidente dovrà riavvicinare la gente alla squadra. Anche per questo, Baccaglini è molto interessato ad avviare un progetto commerciale molto ambizioso, nel quale dovrebbe rientrare anche la costruzione del nuovo stadio con vari centri sportivi. Ma andiamo a vedere chi è il Paul Baccaglini. Innanzitutto è un imprenditore italo-americano attivo in ambito finanziario. Ha un passato nel mondo della comunicazione. Ha collaborato con RTL 102,5 e successivamente in televisione nel programma LE IENE e su MTV. Tornato in America si è interessato alla gestione del mercato finanziario e nel trader. Dopo ottimi risultati è riuscito ad attirare le attenzioni di varie banche internazionali  fino ad arrivare a essere fondatore e membro dell’ attuale società con la quale ha rilevato il Palermo Integritas Capital.

Leggi anche:  Sky, DAZN, Eleven Sports? Dove vedere Copa America 2021 in tv e in streaming, 47^ edizione Brasile

Auguriamo ai tifosi del Palermo la svolta dopo varie stagioni altalenanti e deludente ripercorrendo magari le emozioni che tanto questa città ha regalato al calcio italiano, in un periodo dove i fondi asiatici stanno molestando questo sport siamo contenti che in questa trattativa risolta in tempi brevi e non ci sia una “cordata” ma un nome e cognome, anche se è un italiano a metà.

  •   
  •  
  •  
  •