Pescara Zeman ci va giù duro. Ecco la pesante risposta del boemo ad Alessandro Moggi

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui

Risultati immagini per zeman alessandro moggi
Zdenek Zeman
risponde in modo pesante ad Alessandro Moggi, nella conferenza pre-gara di Pescara-Udinese, il boemo replica piccato alle provocazioni del figlio di Luciano Moggi.
Moggi junior aveva iniziato la diatriba qualche giorno fa dichiarando:”Secondo me sono più gli esoneri subiti da Zeman che quelli fatti da Zamparini”. Il boemo alla prima occasione utile durante la conferenza prima del delicato match di domenica contro l’Udinese, non si è fatto pregare e ha così risposto: “Sono abituato a questi attacchi da parte sua, di lui in questura ne sanno di più…”

Zeman, Moggi e la Juventus una guerra mediatica che dura da 20 anni

Zeman, la famiglia Moggi e la Juventus, ormai da venti anni va avanti con accuse, denunce e risposte provocatorie, la guerra mediatica tra loro; sinceramente sarebbe di abbassare i toni, perché questa diatriba inizia a stancare. Zeman nella sua carriera da allenatore ultratrentennale, iniziata a Licata nel 1983, ha in qualche modo rivoluzionato il modo di giocare a calcio (chi non si ricorda il suo Foggia dei miracoli), ma allo stesso tempo in molte piazze non ha ottenuti risultati secondo le aspettative e ha pagato con diversi esoneri.
La Juventus dal canto suo dopo Calciopoli ha cambiato società, dirigenza e presidente, Andrea Agnelli e Marotta hanno intrapreso la linea di smussare le polemiche con Zeman, la speranza è che sia una delle ultime volte che si parli di questo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Giampaolo - Torino: è ora di cambiare?