Roma, De Rossi : oggi i controlli dopo la botta presa contro l’Olanda

Pubblicato il autore: Morgana Corti Segui

De Rossi durante la partita Olanda-Italia

La partita di ieri sera con la Nazionale non è durata molto per Daniele De Rossi. Durante un’azione il giocatore giallorosso si è scontrato con Promes ed ha preso una ginocchiata che l’ha costretto a lasciare il campo al 35′ del primo tempo. La botta presa gli ha lasciato un grosso ematoma tra la schiena ed il gluteo e proprio per questo motivo ha dovuto lasciare lo stadio in stampelle. Stando alle indiscrezioni trapelate stamattina dalla Roma, nel pomeriggio verranno effettuati i controlli da parte dallo staff medico. In attesa di notizie ufficiale, sembra quasi certa l’assenza di De Rossi nel match di Serie A di sabato prossimo contro l’Empoli. A rischio anche per il derby di Coppa Italia con la Lazio del 4 aprile.

Leggi anche:  Dzeko-Fonseca, c'è la rottura. La Juve alla finestra

Ieri sera, il suo compagno di squadra Kevin Strootman, capitano dell’Olanda, si è preoccupato non appena ha visto De Rossi uscire. Queste le sue parole ai microfoni di Sky Sport:” Quando è uscito pensavo avesse preso una botta sul piede, e che quindi per precauzione non volesse rischiare. All’intervallo mi sono fermata a parlare con lui e mi ha detto che sta male, in realtà spero che non sia nulla di grave e che torni presto in campo. È una botta ma giocherà sicuramente il derby.”

  •   
  •  
  •  
  •