Torino – Palermo: probabili formazioni e precedenti

Pubblicato il autore: nicola bargione Segui

LIVE/ Risultato Torino Palermo in tempo reale

Torino – Palermo, sfida che si disputerà domenica alle ore 15, sarà decisiva per entrambe le squadre, ma per motivi diversi. I granata sono reduci da una serie di risultati altalenanti e il nono posto in classifica non soddisfa pienamente i tifosi; un’ipotetica vittoria contro i rosanero potrebbe essere utile per il morale e l’ambiente.
Il Palermo, dal canto suo, dopo il pari beffa con la Sampdoria, di Domenica scorsa, dovrà cercare di accaparrarsi i tre punti per non attardarsi eccessivamente dall’Empoli quart’ultimo in classifica .

PROBABILI FORMAZIONI :

PROBABILI FORMAZIONI – QUI TORINO : Qualche dubbio di formazione per Mihajlovic, in vista della gara casalinga contro il Palermo, ma dovrebbe schierarsi con il classico 4-3-3.  La squalifica di Benassi fa si che uno fra Acquah ( ex del match, così come Belotti) e Gustafson potrebbero prenderne il posto; davanti alla difesa possibile ballottaggio fra Lukic ( titolare nelle ultime uscite) e Valdifiori, ma il primo sembra essere in vantaggio per un posto da titolare. Baselli, invece, giocherà fin dal primo minuto. In difesa torna Rossettini , data la contemporanea assenza di Castan e Carlao per infortunio. Confermati Barreca, Zappacosta e Moretti. In Attacco Belotti e Iago Falque sicuri del posto; possibile staffetta fra Ljajic e Boyè , ma l’argentino dovrebbe partire dall’inizio.
La probabile formazione granata dovrebbe prevedere Hart in porta; la difesa composta da Zappacosta e Barreca sugli esterni, mentre Rossettini e Moretti i due centrali; a centrocampo si prevede l’impiego di Acquah, Lukic e Baselli; in avanti spazio a Iago Falque, Belotti e Boyè.

Leggi anche:  SerieA, sottosegretario Costa: "Ad agosto la Serie A ripartirà col 25% del pubblico"

PROBABILI FORMAZIONI- QUI PALERMO: La settimana nella Palermo calcistica è stata contraddistinta dalle dimissioni da presidente di Maurizio Zamparini, pronto a cedere la società a un fondo d’investimento anglo-americano nei prossimi giorni.
Diego Lopez dovrebbe confermare il modulo 4-2-3-1 visto contro la Sampdoria domenica scorsa, ma potrebbe cambiare gli interpreti, soprattutto fra difesa e centrocampo.
Il mister uruguaiano dovrà fare a meno degli infortunati Pezzella, Stefan Silva e Rajkovic. In difesa, sicuri del posto Alesaami e Rispoli, rientra Goldaniga e al suo fianco ballottaggio fra Gonzalez e Cionek, con il costarincense possibile titolare. I due mediani dovrebbero essere Chochev e Gazzi, ma Jajalo potrebbe prendere il posto del secondo. In avanti sicuro del posto Nestovski , recuperato dopo una botta presa in allenamento, mentre alle sue spalle dovrebbero agire Bruno Henrique, Trajikovski ( tenuto in tribuna, contro la Sampdoria, per motivi disciplinari ) e uno fra Sallai e Balogh, con il primo favorito.
I rosanero dovrebbero schierarsi con Posavec fra i pali ; Rispoli e Alesaami agiranno sulle fasce, mentre la coppia di centrali dovrebbe essere composta da Goldaniga e Gonzalez; i due mediani Chochev e Gazzi; sulla trequarti dovrebbero giostrare Trajikovski, Sallai e Bruno Henrique. Unica punta Nestorovski.

Leggi anche:  Sky contro l'accordo Tim-Dazn: ricorso all'Antitrust

PROBABILE FORMAZIONE TORINO : ( 4-3-3) : Hart ; Zappacosta – Moretti – Rossettini – Barreca; Acquah – Lukic – Baselli; Iago Falque – Belotti – Boyè.

PROBABILE FORMAZIONE PALERMO : ( 4-2-3-1) : Posavec ; Rispoli – Goldaniga – Gonzalez- Alesaami ; Chochev – Gazzi ; Trajikovski – Bruno Henrique – Sallai ; Nestorovski .

PRECEDENTI

I precedenti a Torino, fra le due squadre, sono ben 22. I granata hanno vinto 16 di questi 22 match; 5 sono stati i pareggi. Il Palermo ha espugnato il campo di Torino una sola volta e dobbiamo tornare indietro, fino alla stagione 1932- 1933.

  •   
  •  
  •  
  •