Torneo Viareggio 2017: calendario gare, orari, diretta tv e streaming

Pubblicato il autore: Francesco Sbordone Segui

viareggio 2017
Inizia il torneo di Viareggio 2017, quella di quest’anno è la sessantanovesima edizione del famoso torneo di carnevale. In questa edizione saranno 40 le squadre che prenderanno parte al torneo di cui 23 club italiani, 8 americane, 6 europee e 3 africane.
Le quaranta squadre partecipanti al torneo di Viareggio 2017 sono suddivise in due grandi gruppi (A e B) e a loro volta divisi in cinque gironi, ecco l’elenco completo di ogni girone:
GRUPPO A (le partite si disputeranno lunedì 13, mercoledì 15 e sabato 18 marzo)

Girone 1: Juventus, Dukla Praga (Repubblica Ceca), Toronto (Canada), Maceratese.
Girone 2: Atalanta, Osasco (Brasile), Abuja (Nigeria), Ancona.
Girone 3: Empoli, Zenit San Pietroburgo (Russia), Athletic Union (Stati Uniti), Ascoli.
Girone 4: Inter, Pas Giannina (Grecia), L.I.A.C. New York (Stati Uniti), Spal.
Girone 5: Bologna, Psv Eindhoven (Olanda), Sassuolo, Pisa.

GRUPPO B (le partite si disputeranno martedì 14, giovedì 16 e domenica 19 marzo)

Girone 6: Napoli, Camioneros (Argentina), Rappresentativa Serie D, Bari.
Girone 7: Milan, Belgrano (Argentina), Ujana (Repubblica Democratica del Congo), Spezia.
Girone 8: Fiorentina, Cai (Argentina), Garden City Panthers (Nigeria), Perugia.
Girone 9: Genoa, Bruges (Belgio), Cagliari, Parma.
Girone 10: Torino, Rijeka (Croazia), Cortuluá (Colombia), Reggiana.

Leggi anche:  Dove vedere Torino-Milan Primavera: streaming gratis e diretta tv?

Ecco l’elenco completo con tutte le partite e le rispettive DIRETTE TV:
1° Giornata Viareggio 2017:
Lunedì 13 marzo
Ore 13:00 Abuja-Ancona
Ore 15:00 Juventus-Dukla Praga DIFFERITA RAISPORT ORE 0:30
Ore 15:00 Toronto-Maceratese
Ore 15:00 Athletic Union-Ascoli
Ore 15:00 Inter-Pas Giannina
Ore 15:00 New York-Spal
Ore 15:00 Bologna-Psv
Ore 15:00 Sassuolo-Pisa
Ore 16:30 Empoli-Zenit DIRETTA RAISPORT
Ore 17:00 Atalanta-Osasco

Martedì 14 marzo
Ore 13:00 Ujana-Spezia
Ore 15:00 Napoli-Camioneros
Ore 15:00 Rappresentativa Serie D-Bari
Ore 15:00 Milan-Belgrano DIFFERITA RAISPORT ORE 21:30
Ore 15:00 Fiorentina-Cai
Ore 15:00 Garden City Panthers-Perugia
Ore 15:00 Cagliari-Parma
Ore 15:00 Cortuluà-Reggiana
Ore 16:30 Genoa-Bruges DIRETTA RAISPORT
Ore 17:00 Torino-Rijeka

2° giornata Viareggio 2017:
MERCOLEDI 15 MARZO
Ore 14:00 Bologna-Sassuolo DIRETTA RAISPORT
Ore 15:00 Juventus-Toronto
Ore 15:00 Dukla Praga-Maceratese
Ore 15:00 Atalanta-Abuja DIFFERITA RAISPORT ORE 20:30
Ore 15:00 Osasco-Ancona
Ore 15:00 Empoli-Athletic Union
Ore 15:00 Zenit-Ascoli
Ore 15:00 Inter-New York
Ore 15:00 Pas Giannina-Spal
Ore 20:00 Psv-Pisa

Leggi anche:  Inter, Lautaro Martinez vicino al rinnovo con i nerazzurri: i dettagli

GIOVEDI 16 MARZO
Ore 14:00 Fiorentina-Garden City Panthers DIRETTA RAISPORT
Ore 14:00 Napoli-Rappresentativa Serie D DIFFERITA RAISPORT
Ore 15:00 Cai-Perugia
Ore 15:00 Milan-Ujana
Ore 15:00 Genoa-Cagliari
Ore 15:00 Bruges-Parma
Ore 15:00 Rijeka-Reggiana
Ore 15:00 Camioneros-Bari
Ore 17:30 Belgrano-Spezia
Ore 20:00 Torino-Cortuluà

3° giornata Viareggio 2017:
SABATO 18 MARZO
Ore 15:00 Juventus-Maceratese
Ore 15:00 Dukla Praga-Toronto
Ore 15:00 Atalanta-Ancona
Ore 15:00 Osasco-Abuja
Ore 15:00 Empoli-Ascoli
Ore 15:00 Zenit-Athletic Union
Ore 15:00 Inter-Spal DIFFERITA RAISPORT ORE 22:45
Ore 15:00 Pas Giannina-New York
Ore 15:00 Bologna-Pisa
Ore 15:00 Psv-Sassuolo

DOMENICA 19 MARZO
Ore 11:00 Napoli-Bari
Ore 11:00 Camioneros-Rappresentativa Serie D
Ore 11:00 Milan-Spezia DIFFERITA RAISPORT ORE 22:45
Ore 11:00 Belgrano-Ujana
Ore 11:00 Fiorentina-Perugia
Ore 11:00 Cai-Garden City Panthers
Ore 11:00 Genoa-Parma
Ore 11:00 Bruges-Cagliari
Ore 11:00 Torino-Reggiana
Ore 11:00 Rijeka-Cortuluà

Leggi anche:  Inter-Milan 2-1, derby di fuoco: rissa, rosso, proteste, var e rigore. Ecco la Moviola

Al turno successivo, saranno ammesse le dieci squadre vincitrice di ogni girone e le migliori sei seconde giudicate in base ai classici criteri come scontro diretto e differenza reti, per un totale di 16 club ammessi alla fase finale. Successivamente ci saranno tutti scontri diretti, a partire dagli ottavi di finale (in scena il 22 Marzo), i quarti di finale (in scena il 24 Marzo), le semifinali (27 Marzo) e la finalissima il 29 Marzo 2017.

Anche quest’anno, la squadra favorita resta la Juventus che insieme al Milan cercherà di vincere per la decima volta questa importante manifestazione calcistica. La Fiorentina e il Sassuolo possono rappresentare un’incognita importante, dato il grande talento a disposizione, ma anche un rendimento fin troppo altalenante. Da tenere sott’occhio anche  Atalanta ed Empoli da sempre squadre in grado di sfornare grandi campioni. Le squadre straniere che potrebbero dar fastidio alle nostre squadre nazionali sono il PSV Eindhoven (Olanda) e Bruges (Belgio).

  •   
  •  
  •  
  •