Totti – Spalletti, ci risiamo. Un anno dopo torna il grande freddo!

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Totti Spalletti, nuove tensioni in casa Roma?

Poco più di un anno fa si toccò il punto più basso della “storia” d’amore tra Roma e Totti con l’allontanamento del capitano dal ritiro della squadra giallorossa per volere del tecnico Luciano Spalletti. Dopo quel clamoroso episodio Totti si riprese la sua Roma a suon di grandi prestazioni. Oggi, ad un anno di distanza, la storia sembra ripetersi. Nessun litigio questa volta tra il Capitano e Spalletti ma la sensazione da parte del Capitano di non essere più importante per questa Roma. Anche in questa stagione il tecnico giallorosso ha tenuto in pratica quasi sempre fuori Totti, al quale sono stati concessi soltanto scampoli di gara, Complessivamente. 19 presenze per il Capitano e 3 gol tra campionato e coppe varie.

Leggi anche:  Dove vedere Cile-Bolivia, streaming e diretta tv in chiaro Copa America?

Il mancato utilizzo nel derby di Coppa Italia contro la Lazio e nel match contro il Napoli ha fatto emergere nuovamente i vecchi disagi presenti nella gestione Totti da parte di Spalletti che non può, comunque, utilizzare il Capitano per il proprio tornaconto, legato al rinnovo del contratto. Quelle frasi, infatti, del tecnico toscano dopo la partita contro il Torino ( “ Se Totti smette vado via….”)  stridono con la realtà di una quotidianità in cui il Totti calciatore non sembra essere più necessario a Spalletti.  La pressione dei tifosi giallorossi, i quali comunque devono anche iniziare ad abituarsi all’idea di una Roma senza il suo Capitano, a favore di Totti sembra creare fastidi a Spalletti che in questo finale di stagione, con gli ultimi obiettivi stagionali ( Coppa Italia e Scudetto) ormai difficili da raggiungere, rischia di ritrovarsi nuovamente alle prese con un ambiente ostile e polemico e che invoca a piena voce il suo Capitano. Ed in questo clima il rinnovo contrattuale del tecnico giallorosso rischia di complicarsi ulteriormente con la tifoseria pronta a spaccarsi tra i due contendenti.

  •   
  •  
  •  
  •