Viareggio Cup, il Sassuolo batte l’Empoli ai rigori e vince la 69° edizione!

Pubblicato il autore: Davide Corradini Segui


Alla fine il detto ha sempre ragione: “gli ultimi saranno sempre i primi” e così è stato. E’ il Sassuolo a vincere la 69esima edizione della Viareggio Cup, la più importante manifestazione sportiva internazionale a carattere giovanile. Battuto l’ Empoli ai calci di rigore grazie al gol decisivo firmato da Gianluca Scamacca.

EMPOLI- SASSUOLO, IL CAMMINO VERSO LA FINALE DELLA VIAREGGIO CUP

Empoli che arriva alla finale dopo essersi qualificata come prima nel girone 3. Decisiva la vittoria a tavolino contro lo Zenit San Pietroburgo causa errore da parte del tecnico dei russi a fare delle sostituzioni. Dopo aver battuto anche il Milan agli Ottavi e la Spal ai Quarti, i toscani hanno sconfitto con un netto 3-0 la squadra del Bruges grazie al gol di Andrea Zini e alla doppietta di Traorè.
Gli emiliani del Sassuolo si sono garantiti l’accesso agli “Ottavi” di finale grazie al secondo posto girone 5, dietro al Bologna (primo per una rete di differenza). Tutte e tre le partite della fase a eliminazione diretta (Fiorentina, Inter e Torino) sono state vinte ai rigori grazie al gol decisivo di Scamacca.

SASSUOLO-EMPOLI, LA CRONACA DELLA FINALE DELLA VIAREGGIO CUP

1° TEMPO – Partita che fin dai primi minuti sembra molto interessante. Impressione che si trasforma in realtà all’ 11° con il gol siglato da Claude Adjapong. La redazione dell’ Empoli non tarda ad avvenire. 8 minuti dopo il vantaggio iniziale del Sassuolo, arriva il pari con Andrea Zini. A pochi minuti dal termine del 1°tempo l’ Empoli torna in vantaggio, grazie al gol di Maricone, che batte di testa Costa.
2° TEMPO – Il secondo tempo inizia con calma, e si nota che le due squadre non vogliono farsi del male. Ma al 35′ torna in vantaggio il Sassuolo con un gol di Scamacca: Assist di Masetti perfetto e palla che finisce in rete! Ultima frazione con dominanza neroverde: prima Pierini e poi Caputo vanno vicini al goal, ma ciò non basta. Empoli-Sassuolo va così ai tempi supplementari.
TEMPI SUPPLEMENTARI – Tempi supplementari a tratti neroverdi e a tratti toscani. Le squadre provano a portare la palla in porta, ma cosa che non succede. La partita alla fine dei tempi supplementari finisce: il match si deciderà ai calci di rigore.

Questa la successione dei calci di rigore:

Pierini (Sassuolo): GOL
Damiani (Empoli): Fuori
Bruschi (Sassuolo): GOL
Pejovic (Empoli): Parata
Ravanelli (Sassuolo): Parata
Jakopovic (Empoli): GOL
Masetti (Sassuolo): GOL
Di Leo (Empoli): GOL
Scamacca (Sassuolo): GOL

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Zazzaroni sulla Supercoppa: "Avrei voluto cambiare canale"