Barcellona Juventus, Neymar indica la strada per la rimonta: fede e corsa per sperare nella remuntada

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Barcellona Juventus, la “ricetta” di Neymar per battere i bianconeri

Mancano due giorni al tanto atteso match di ritorno dei quarti di finale di Champions League tra Barcellona e Juventus ed in casa blaugrana non si perde l’occasione per alimentare le speranze di una storica remuntada nei confronti della formazione bianconera, dopo il pesante tre a zero dello Stadium. Se il tecnico del Barcellona Luis Enrique non ha badato a sottigliezze tattiche pur di dare ai tifosi del Barcellona una possibilità per passare il turno ( ” se necessario giocheremo con otto attaccanti”) l’attaccante brasiliano Neymar invece si è affidato al classico riferimento alla fede per tenere viva la speranza di passare il turno ed approdare in semifinale. Il giocatore del Barcellona  in un’intervista rilasciata a Canal Esporte Interativo, nel corso di un magazine al quale ha partecipato anche il mitico Zico, ha parlato del match di mercoledì sera esprimendo fiducia nei confronti della possibile remuntada del Barcellona.

Leggi anche:  Nuovo Torino, il 4-4-2 di Nicola e Ventura. Le posizioni di Singo, Verdi, Ansaldi, Izzo...

Barcellona Juventus, le dichiarazioni di Neymar

” Dobbiamo credere che possiamo farcela. L’altro giorno mio padre ha detto una cosa che mi è rimasta nella testa, perché penso sia vera. Possiamo avere una squadra diversa davanti, ma il Barcellona è lo stesso. E quello che abbiamo fatto una volta lo possiamo fare una seconda volta.Se tutto va bene, un’altra rimonta si verificherà. Io credo nella squadra e nel nostro potenziale. Non abbiamo nulla da perdere e tutto da guadagnare. La Juve è una grande squadra, dobbiamo correre il doppio di loro. Contro il Paris Saint Germain avevamo l’1% di passare il turno , ora dobbiamo avere fede e se Dio vuole gli obiettivi si riescono a raggiungere”

  •   
  •  
  •  
  •