Bernardeschi potrebbe accettare la corte di Conte

Pubblicato il autore: Massimo Maglietta Segui

Bernhardeschi

Bernardeschi potrebbe accettare la corte di Conte. Questo è quanto trapela su internet in questi giorni. Il talento della Fiorentina, ha deciso di non accettare la proposta di rinnovo offerta dai Della Valle. In estate sul giocatore si scatenerà una vera e propria asta.  Piace a Inter e Bayern Monaco ma, secondo il quotidiano Repubblica, la squadra che sembra cercarlo con più insistenza è il Chelsea di Conte. Per Bernardeschi sarebbe pronto un contratto da 5 milioni annui. Nel caso le cifre fossero confermate, sarà difficile rifiutare la corte di uno dei club più importanti non solo della Premier League ma anche d’Europa.

Conte conosce bene Bernardeschi avendolo selezionato tra i 23 per l’Europeo del 2016. La Premier è un campionato che affascina qualsiasi giocatore. Ora Bernardeschi non deve lasciarsi influenzare da queste voci di mercato e cercare di concludere al meglio la stagione 2016/2017 di Serie A. Per pensare al suo futuro c’è ancora un mese. La nostra Serie A a fine stagione potrebbe perdere un altro giovane talento. Ventura se vorrà selezionarlo per le prossime partite delle Qualificazioni o direttamente per i Mondiali del 2018, dovrà mandare qualche suo assistente oltremanica. A luglio quando si aprirà il calciomercato estivo, il talento della Fiorentina potrebbe vestirsi di Blues e riabbracciare il tecnico che lo ha lanciato nella nazionale Maggiore.

Leggi anche:  Inter, Conte: “Se vogliamo lottare per qualcosa di importante, serve maggiore precisione”

Bernardeschi uno dei giovani talenti del calcio italiano

Federico Bernardeschi nel 2003 entra a far parte del settore giovanile della Fiorentina e nel 2013 viene mandato in prestito al Crotone in Serie B.  In quella stagione realizza 12 goal in 38 presenze, contribuendo a portare la squadra calabrese ai play-off. Dalla stagione 2014/2015 Bernardeschi entra in pianta stabile nella rosa della Fiorentina. La sua stagione più prolifica è quella che sta per concludersi, nella quale ha realizzato 13 goal tra Campionato, Coppa Italia e Europa League.  In totale con la maglia della Fiorentina ha realizzato 22 goal in 86 partite.

Con la maglia dell’Under 21 Bernardeschi ha realizzato 3 goal in 12 presenze mentre, con quella della nazionale maggiore  ha collezionato soltanto 7 presenze senza trovare ancora il goal.  Lui è un giocatore molto duttile che può giocare sia in attacco che a centrocampo. Con la maglia della Fiorentina Bernardeschi, il più delle volte ha giocato a centrocampo.  Federico Bernardeschi in questi anni è stato sempre al centro di intrighi di mercato, con la società viola che ha sempre manifestato la sua volontà di non cederlo. Difficilmente club italiani come Milan e Inter riusciranno a pareggiare l’offerta economica del Chelsea. Quindi il giocatore quasi sicuramente lascerà la nostra Serie A.

Leggi anche:  Serie C, dove vedere Palermo-Teramo: streaming e diretta tv Sky Sport?

In Europa soltanto il Bayern Monaco potrebbe pareggiare o addirittura superare l’offerta del Chelsea. In quel caso sarebbe il giocatore a decidere la destinazione. Il mercato estivo inizierà ufficialmente la prima settimana di luglio  e quindi tutto può accadere.  Difficilmente Bernardeschi potrebbe rifiutare una proposta così allettante. In questo caso non solo giocherebbe nella Premier League, il sogno di qualsiasi giocatore, ma anche in Champions League andando ad affrontare big europee del calibro di Real Madrid, Barcellona, Bayern Monaco e Manchester City. Ovviamente la Fiorentina non ha la forza economica per pareggiare quell’offerta.

  •   
  •  
  •  
  •