HIGHLIGHTS/Leicester-Atletico Madrid 1-1: alle semifinali approdano i cochoneros in virtù dell’1-0 dell’andata

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

https://www.youtube.com/watch?v=Xi5ErR1gNHc

HGIHLIGHTS/TERMINA 1-1 IL MATCH E ALLE SEMIFINALI APPRODA L’ATLETICO MADRID. PER IL LEICESTER RIMANE LA GLORIA DI AVER GIOCATO UN OTTIMO QUARTO DI FINALE E DI ESSERE APPRODATO TRA LE PRIME 8 DELLA MANIFESTAZIONE CONTINENTALE PER LA PRIMA VOLTA NELLA SUA STORIA

90′ +4 l’arbitro fischia la fine del match
90′ +4 Ottima difesa dell’Atletico sulle sfuriate del Leicester
90′ +3  Vardy velocizza il gioco ma non riesce ad arrivare in area
90’+ 2 Chiuso bene Chilwell da un difensore
89′ Saranno 4 i minuti di recupero
88′  Koke viene fermato in fuorigioco
86′ Correa prende palla e calcia da 18 metri. Occasione per chiudere i conti sprecata dall’Atletico
83′ Shakespeare è obbligato al cambio. Esce Morgan ed entra Amartery
80′ Fallo di mano di Antoine Griezmann (Atl. Madrid). Punizione assagnata a Leicester.
78′ Christian Fuchs batte l’angolo ma uno dei difensori salta imperioso e sventa la minaccia.
75′ Benjamin Chilwell passa in area ma con poca decisione e la difesa riesce a spazzare. Palla che esce dal fondo. Il gioco riprenderà con un corner in favore di Leicester.
72′ Jamie Vardy raccoglie un cross morbido in area e calcia velocemente rasoterra al centro. Il tiro è buono ma Jan Oblak respinge con un mezzo miracolo!
70′ Wilfred Ndidi ha tutto lo spazio per prepararsi al tiro ma il tiro che ne esce termina largo sulla sinistra. Non un granchè.
68′ Cheoccasione sprecata da Jamie Vardy. l’attaccante calcia la palla in area ma un difensore respinge e gli nega il gol
66′ Christian Fuchs batte il corner e prova a metterla in mezzo, la difesa avversaria è pronta e spazza bene.
63′ Leonardo Ulloa arriva subito sul rimpallo ma il suo tiro viene fermato. Leicester guadagna un corner.
61′ Wilfred Ndidi si dispera per aver sprecato questa occasione. Gli capita tra i piedi un rimpallo e decide di calciare in porta dalla distanza, ne esce però un tiraccio che finisce altissimo.
58′ GOOOL!! Vardy pareggia per i Foxes ribadendo in rete una palla rimbalzata sotto la traversa
54 ‘Saul sta chiaramente facendo segni alla panchina in preda al dolore. Speriamo non sia così grave come sembra.
52′ Chwell manda il pallone alto. Occasione persa
50′ Antoine Griezmann scarta con successo alcuni avversari ma poi mette troppa forza nel passaggio verso Yannick Carrasco.
49′ Un rimpallo finisce sui piedi di Daniel Drinkwater che calcia così dalla distanza. Era meglio pensarci sopra un po’ di più, la palla termina alle stelle.
47′ Riyad Mahrez si incarica di questo angolo e manda il pallone nel mucchio creatosi in area, la prende uno dei difensori che libera.
45′ Iniziata la ripresa

Leggi anche:  Palermo-Salernitana, streaming gratis e diretta tv in chiaro: dove vedere amichevole

SECONDO TEMPO

45′ +1 finisce il primo tempo 0-1 Atletico Madrid
44′ Sarà solo uno il minuto di recupero
42′ Pallone che viene allontanato dopo che Jamie Vardy ha provato a superare un avversario. Rimessa laterale per Leicester.
40′ Yannick Carrasco parte in solitaria ma non riesce a concludere l’azione, i difensori sono riusciti a fermarlo.
38′ Filipe Luis riceve palla dalla distanza e decide comunque di sparare verso la porta. Il tiro termina però abbondantemente alto sopra la traversa.
36′ Riyad Mahrez spreca una grande opportunità! Aggancia un bel passaggio e di prima calcia rasoterra verso il centro, Jan Oblak non si fa sorprendere.
33′ Jamie Vardy  mette in area un pallone calciandolo basso ma un difensore intercetta. L’arbitro ed il suo assistente sono d’accordo per assegnare l’angolo a Leicester.
30′ Saul prende palla e calcia da 20 metri. Kasper Schmeichel fa bene il suo mestiere e ferma il pallone indirizzato al centro della porta.
28′ GOOOL! 0-1 Atletico Madrid con Saul che prende un pallone in area con cross di Filip Luis e di testa getta in rete
27′ Fermato fuorigioco Vardy
25′ Riyad Mahrez calcia verso l’area questa punizione un paio di metri fuori dall’area ma il portiere con ottima scelta di tempo stacca alto e fa sua la sfera.
22′ Conclusione altissima di Okazaki
20′ Riyad Mahrez mette in mezzo la palla dal corner derivante, ad arrivare primo è però un difensore che spazza via.
18′ Cross lungo di Marc Albrighton che non trova però nessun compagno. I difensori hanno allontanato rapidamente il pallone. Il guardalinee segnala il corner, sarà Leicester a poterlo sfruttare.
15′ Trattenuta di Gabi, Gianluca Rocchi fischia la punizone. Calcio di punizione per Leicester.
14′ Saul Niguez ci prova con un tiro da 20 metri. La mira è del tutto sbagliata e il pallone termina largo di molto sulla destra.
11′ Yannick Carrasco ha passato il pallone rasoterra in area ma la difesa l’ha conquistato e allontanato dalla porta. Atl. Madrid guadagna un angolo.
8′ Jose Maria Gimenez interviene in maniera troppo aggressiva, e l’arbitro Gianluca Rocchi fischia il fallo. Leicester batterà un calcio piazzato.
6′ Shinji Okazaki nei pressi del dischetto prova a segnare di testa mirando al centro della porta. Jan Oblak mostra ottimi riflessi ed evita senza problemi che il pallone entri in rete.
3′ Filipe Luis scatta verso la porta ma il difensore recupera bene e lo contrasta.
1′ Iniziata la partita

Leggi anche:  Olimpiadi pallavolo maschile, l'Italia chiude al 2° posto e ora attende il sorteggio per i quarti

FORMAZIONI UFFICIALI

LEICESTER (4-2-3-1): Schmeichel-Simpson-Morgan-Benalouane-Fuchs-Drinkwater-Ndidi-Okazaki-Mahrez-Allbrighton-Vardy
ATL. MADRID (4-4-2): Oblak-Godin-Savic-Filipe Luis-Juanfran-Saul-Koke-Gabi-Carrasco- Gimenez-Griezmann

Tutto o niente. Per entrare nelle migliori quattro d’Europa. L’ Atletico Madrid vuole tornare in semifinale per la terza volta in quattro edizioni, il Leicester vuole cercare di scrivere la storia. Ancora una volta. Al King Power Stadium andrà in scena un quarto di finale ad alta tensione tra le Foxes e i Colchoneros: fra la storia e la leggenda c’è di mezzo il goal di Griezmann. Ovviamente le eventuali imprese avrebbero un sapore diverso per gli inglesi è già storia per quello che stanno facendo, ma anche la banda di Simeone ha creato una squadra competitiva su tutti i fronti. Ma fino a prova contraria, la storia la fanno solo i vincitori. A Leicester sono attesi 1.300 tifosi dell’Atletico Madrid. La parola d’ordine in città è rassicurare. La polizia assicura che non sono state allestite misure di prevenzione particolari. Il sindaco, sir Peter Soulsby, ha ordinato un messaggio di benvenuto in castigliano. I pub offrono una pianta di birra a prezzi stracciati: una sterlina e mezza.  Affari pericolosi: l’alcol libera nel calcio cattivi pensieri.
La semifinale di Champions sarebbe particolare alla conquista del titolo di undici mesi fa da parte dei Foxes. Huth è squalificato e Morgan non scoppia di salute: il recupero del capitano è affidato agli ultimi test. Se dovesse sventolare bandiera bianca, due soluzioni: Benalouane o il dirottamento al centro dell’esterno Fuchs. Il giocatore austriaco ha parlato ieri del francese Griezmann firma dell’1-0 dell’andata su rigore: “A Madrid ha mostrato tutto il suo talento, ma abbiamo capito come prendere le contromisure“.
Diego Simeone è più seccato con i regolamenti che con lo striminzito risultato dell’andata: “Non capirò mai perché chi gioca in casa il ritorno delle coppe europee possa avere il vantaggio di affrontare i 30 minuti dei supplementari di fronte al suo pubblico“. Una tesi ai limiti del provocatorio, che dimentica la regola dei gol in trasferta che valgono doppio: proprio questo cavillo potrebbe rappresentare oggi la fortuna dell’Atletico. Simeone però non molla la presa: “Le due squadre sono simili, Mi aspetto un match duro. Saranno i dettagli a marcare la differenza“. Concetto, questo, ribadito da Godin: “Sentiamo la responsabilità di conquistare un’altra semifinale di Champions. La cura dei particolari sarà decisiva. Vardy è l’avversario più pericoloso: contro di lui non puoi mai distrarti“.

Leggi anche:  Olimpiadi pallavolo maschile, l'Italia chiude al 2° posto e ora attende il sorteggio per i quarti

  •   
  •  
  •  
  •