Closing Milan, Berlusconi verso il “gran rifiuto”. Uscirà definitivamente dalla scena rossonera

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
novità cessione milan

Closing Milan, Berlusconi verso il no alla presidenza onoraria

Il closing Milan questa volta si farà. A pochi giorni dal fatidico 13 ( o 14) aprile le sensazioni sono positive. Honghong Li, grazie anche al sostanzioso aiuto che riceverà dal fondo statunitense Elliot, dovrebbe riuscire a completare l’operazione di acquisto del Milan ponendo così fine ad una estenuante trattativa che si trascina da oltre un anno. Chi dovrebbe uscire di scena in maniera definitiva è l’attuale presidente Silvio Berlusconi. Dopo oltre trent’anni alla guida del club rossonero e con una miriade di successi nazionali ed internazionali il Cavaliere è pronto a farsi da parte in maniera definitiva rifiutando la proposta formulata dai cinesi di mantenere la presidenza onoraria del club.
Silvio Berlusconi  è propenso a non accettare il ruolo di presidente onorario del Milan, offerto dal cinese Li Yonghong che si appresta a completare l’acquisto del club rossonero. Secondo fonti vicine alla trattativa, riporta l’Ansa, il patron rossonero, riconoscente per la proposta ricevuta, non ha ancora sciolto definitivamente la riserva ma preferirebbe declinare, più che altro per ragioni affettive.  Dopo 31 anni, con la vendita del Milan si chiude un’era e riterrebbe più opportuno separarsi del tutto dai rossoneri. Ed in effetti la carica di presidente onorario sarebbe soltanto una carica formale e simbolica che mal si addice ad una personalità così forte come quella di Silvio Berlusconi che ha sempre voluto dire la sua anche dal punto di vista tecnico – tattico durante la sua presidenza. La scelta dell’attuale presidente del Milan, però, non sarebbe ancora quella definitiva e nei prossimi giorni potrebbero esserci importanti novità anche in tal senso.
Intanto le operazioni che dovranno portare al closing Milan procedono in maniera ottimale.  Ieri sera a Milano è sbarcato David Han, braccio destro di Li Yonghong che dovrebbe completare l’acquisto del Milan giovedì 13. Secondo fonti vicine alla trattativa, in mattinata David Han ha incontrato i manager di Fininvest: una riunione definita dalle stesse fonti “positiva” nel corso della quale Han avrebbe dato le necessarie rassicurazioni sul rispetto degli impegni presi per arrivare al closing.

Leggi anche:  Dove vedere amichevole Wisla Cracovia-Napoli, streaming e diretta TV8?
  •   
  •  
  •  
  •