Crisi Inter, ecco la decisione di Suning per dare la scossa alla squadra!

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado

Crisi Inter, squadra in ritiro fino al Napoli

A due giorni dalla sconfitta di Firenze che ha fatto toccare all’Inter il punto più basso della gestione Pioli è arrivata la decisione della società in vista del delicatissimo confronto contro il Napoli del prossimo turno di campionato. La sconfitta del Milan ha probabilmente salvato la panchina di Pioli ( che secondo alcune ricostruzioni avrebbe pensato anche alle dimissioni nell’immediato post gara di sabato sera) che rimane ancora in corsa per raggiungere con la sua Inter la qualificazione alla prossima Europa League. Chi, invece, non l’ha fatta franca di fronte al perdurante stato di crisi Inter delle ultime settimane sono stati i giocatori nerazzurri destinatari di un durissimo comunicato della proprietà Suning che ha deciso in vista della sfida contro il Napoli di mandare la squadra in ritiro “punitivo” fino al match di domenica sera. Le parole della proprietà nerazzurra mettono davanti alle proprie responsabilità i giocatori dell’Inter chiamati ad onorare la maglia ed il blasone dell’Inter fino al termine del campionato. L’obiettivo di Suning, nonostante il periodo di crisi Inter, rimane la qualificazione europea e nel comunicato diffuso oggi viene confermata piena fiducia nei confronti del tecnico Stefano Pioli.

Leggi anche:  Cagliari: bomba di mercato in arrivo a gennaio?

Crisi Inter, il comunicato della società nerazzurra

Successivamente a quanto accaduto sabato sul campo dell’AFC Fiorentina, Il Club ha richiamato l’intera prima squadra a effettuare un ritiro prolungato presso il Centro Sportivo Suning di Appiano Gentile da domani martedì 25 aprile fino alla gara interna contro l’S.S.C. Napoli in programma domenica 30 aprile. Il modo in cui è maturata la sconfitta in casa della Fiorentina è stato inaccettabile per i nostri tifosi, sia in Italia che all’estero, e siamo intenzionati a far sì che questo non si verifichi più. Tutti all’interno del Club, dai giocatori all’intero staff, sono determinati a lavorare più duramente per terminare la stagione in crescendo.Il nostro obiettivo resta quello di terminare il campionato di Serie A nel miglior modo possibile e qualificarci per una competizione europea, dando il massimo in ogni partita. I calciatori, inoltre, sono chiamati a rappresentare i colori nerazzurri con orgoglio e onore”

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: