Higuain: “Ho pianto per Napoli”

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui
Higuain

Gonzalo Higuain


Gonzalo Higuain
è stato l’affare più importante della Juventus della scorsa sessione estiva del calciomercato italiano. La Juventus pagando al Napoli la clausola rescissoria ha strappato a De Laurentis, uno degli attaccanti più forti, in circolazione nel mondo del calcio. L’argentino a Torino si è ambientato rapidamente e ha trovato un clima sereno.
Il giocatore in un’intervista al Mundo ha parlato del suo addio a Napoli e successivo trasferimento in bianconero: Ho pianto per il calcio, di gioia e di tristezza. Ho pianto quando sono andato via da Madrid e anche quando sono andato via da Napoli. Ho sempre avuto un grande affetto per i posti in cui ho vissuto. Quando me ne sono andato da entrambe le città è stato un momento molto triste”.
Ora Gonzalo Higuain vive a Torino e indossa la maglia bianconera. Chissà se un giorno i suoi ex tifosi partenopei riusciranno a perdonarlo. “A Torino c’è grande rispetto dei tifosi: per strada ci cercano, ma restano coscienti che per noi il calcio è solo un lavoro”, ha dichiarato l’argentino.
Infine, Higuain si è lasciato andare anche ad un commento nei confronti di Paulo Dybala, con cui è nata un’amicizia speciale: “Non lo conoscevo prima, ma il fatto che lui fosse argentino, mi ha aiutato a legare con lui. Ne è nata un’amicizia speciale, e si vede”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Community Shield, dove vedere Leicester-Manchester City: streaming e diretta tv Sky o DAZN?