Juventus Barcellona, la stampa spagnola attacca la UEFA! Si infiamma il quarto di Champions League

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
barcellona

Juventus Barcellona, grande attesa per il big match di martedì

Si accende la vigilia di Juventus Barcellona, quarto di finale di Champions League la cui gara d’andata è in programma martedì allo Juventus Stadium di Torino. Ad infiammare l’attesa del super  confronto tra bianconeri e blaugrana è stata la decisione della Uefa di designare come arbitro della gara il polacco Szymon Marciniak. La scelta dell’Uefa ha scatenato le ire dei media spagnoli, specialmente quelli tradizionalmente vicini al Barcellona. Il motivo della “protesta” spagnola è facile da intuire. Marciniak, infatti, ha arbitrato la gara d’andata tra il Barcellona ed il Paris Saint Germain nella quale i catalani andarono incontro alla pesante sconfitta per 4 a 0, poi ribaltata al Camp Nou con lo “storico” 6 a 1 raggiunto in pieno recupero.
Ad accendere la polemica alla vigili a di Juventus Barcellona è stato “Sport” che ha parlato di decisione sorprendente da parte del massimo organismo europeo, perché il polacco è lo stesso arbitro che ha fischiato l’andata degli ottavi a Parigi contro il Psg.  Il quotidiano catalano, infatti, insinua che la decisione dell’Uefa sia figlia delle grandi proteste (anche da parte del Real Madrid) della direzione di gara di Aytekin, l’arbitro che diresse con qualche errore di troppo Messi e compagni nella clamorosa rimonta contro i parigini (6-1 con sigillo finale di Sergi Roberto al 96′).

Leggi anche:  Community Shield, dove vedere Leicester-Manchester City: streaming e diretta tv Sky o DAZN?

Più cauto invece è stato “Mundo Deportivo” che ha sottolineato come Marciniak nella sfida contro il Paris Saint Germain non abbia assolutamente inciso nella disfatta della formazione spagnola. Tra le altre cose l’arbitro polacco è stato anche protagonista di una non esaltante prestazione nella fase a gironi quando a Lione arbitrò la sfida tra i padroni di casa e la Juventus. In quell’occasione Marciniak espulse Lemina nella ripresa per una doppia ammonizione apparsa fin troppo eccessiva nonostante poi la Juventus riuscì ugualmente a portare a casa la vittoria grazie ad un gol di Cuadrado. Le proteste della stampa spagnola per la scelta di Marciniak sembrano più che altro una sorta di “rito” per demonizzare la Juventus e la forza dei bianconeri che preoccupa e non poco il Barcellona. La formazione di Allegri in questo ultimo periodo sembra aver ridotto il gap che la separava dai top club d’Europa ed il confronto con i blaugrana si prospetta più equilibrato del previsto. Arbitro permettendo, da una parte e dall’altra….

  •   
  •  
  •  
  •