Juventus, Dybala ringrazia Tevez

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Dybala

Dybala è il gioiellino che la Juventus si culla e ha blindato fino al 2022. Infatti, è fresca la sua firma nel rinnovo contrattuale prolungando così un amore che si spera possa condurre fino a Cardiff e a tante altre importanti vittorie in bianconero. La “Joya”, così è ribattezzato l’attaccante bianconero, è stato uno dei protagonisti, se non il protagonista indiscusso dell’andata dei quarti di finale di Champions League contro il Barcellona. Dybala ha realizzato allo Stadium, una doppietta contribuendo ad incrementare la vittoria sul Barcellona per 3-0 in vista della gara di ritorno che si disputerà il prossimo mercoledì. In questi giorni, l’attaccante ha parlato della sua carriera, del suo approdo a Torino e al riguardo ha voluto ringraziare in particolar modo Carlitos Tevez, colui che l’ha convinto a sposare la causa bianconera.
Al quotidiano argentino Olé, ha dichiarato: “Tevez per me è un idolo. Mi chiamò dicendo che sapeva che la Juve mi stava per comprare e che lui mi voleva. La prima cosa che gli dissi fu: “Ma tu rimani?. Questo perché si diceva che io avrei dovuto colmare il vuoto lasciato da lui e invece io desideravo giocare con lui.  Così io scelsi di andare alla Juventus, ma alla fine ciò che si diceva era vero: Avrei dovuto prendere il suo posto, mentre lui andò al Boca”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Bernardeschi, Ravezzani: "Una causa persa"