Juventus, Torricelli: “Eviterei l’Atletico Madrid in semifinale di Champions League”

Pubblicato il autore: giammarco bellotti Segui


E’ un Moreno Torricelli felice ed entusiasta quello di oggi, ospite al programma di Mediaset Premium 4-4-2. L’ex giocatore della Juventus ha parlato naturalmente dell’impresa compiuta dagli uomini di Allegri ieri sera contro il Barcellona e del prossimo avversario che l’urna regalerà. Torricelli ha elogiato la straordinaria autorità dei bianconeri, e poi ha rivelato di temere l’Atletico Madrid del Cholo Simeone.

Parole di stima anche per la dirigenza, che dopo la sconfitta in finale di due anni fa è riuscita a ricostruire di fatto la squadra. Il fatto che al Camp Nou ci fossero in campo solo due reduci della finale del 2015 è la dimostrazione del grandissimo lavoro fatto dalla società. Questa Juve è vincente: i cinque campionati vinti di fila, le Coppe Italia e le Supercoppe italiane sono lì a dimostrarlo” ha continuato Torricelli.

Leggi anche:  Serie A femminile, questo fine settimana si disputa l'undicesima giornata

Infine, chiosa finale con il paragone tra la sua Juventus e quella di oggi: “Non mi piace fare paragoni con la mia Juve perché sono epoche diverse con diversi giocatori. La realtà è che questa è una grande bella Juve, che sta tirando fuori il massimo da ogni elemento. Non subire gol in due partite contro il Barca rimarrà negli annali. Adesso bisogna fare l’ultimo passo, il salto di qualità che tutti si aspettano”.

  •   
  •  
  •  
  •