Milan Empoli, importante rientro tra i rossoneri

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado

Milan Empoli, Montella pensa solo ai toscani

Milan Empoli crocevia fondamentale per la stagione rossonera. Lo sa bene Vincenzo Montella, tecnico del Milan, che alla vigilia del match di domani pomeriggio ha volutamente smorzato le insistenti domande dei giornalisti sul nuovo corso della società milanista volendosi invece concentrare soltanto sulla sfida contro l’Empoli di Martusciello.  In occasione di Milan Empoli la formazione rossonera dovrebbe poter contare su un importante rientro che potrebbe dare una mano alla squadra in questo tirato finale di stagione che vede la formazione di Montella in corsa per l’accesso alla prossima Europa League. Come confermato dallo stesso tecnico rossonero Montella la partita Milan Empoli potrebbe vedere tra i convocati della squadra rossonera Riccardo Montolivo. Il capitano è fuori da diversi mesi a causa di un grave infortunio al ginocchio ma adesso le sue condizioni sembrano essere tornate al top e quindi il centrocampista è pronto a riprendersi le chiavi del centrocampo rossonero.
Milan Empoli, ritorna Montolivo?

Leggi anche:  Premier League, Crystal Palace-Chelsea: dove vederla in TV e streaming

” Montolivo potrebbe essere convocato, ne ho parlato anche ieri con lui. Credo sia quasi pronto”

Queste le parole di Montella alla vigilia di Milan Empoli che lasciano intendere come il centrocampista rossonero possa rientrare tra i convocati per la sfida di San Siro contro la formazione toscana. Ovviamente il capitano rossonero avrà bisogno di tempo per riprendere il ritmo partita ma potrebbe rivelarsi un’arma in più in questo finale di stagione per Montella. Il tecnico rossonero ha anche parlato di altri singoli con particolare riferimento a Bacca, Localli e Mati Fernandez.

“Bacca? E’ un giocatore importante come ce ne sono altri nel Milan. Da lui ci aspettiamo i goal ma non significa che giochi male quando non riesce a segnare. Mati Fernandez mi piace molto e nel derby la sua prestazione è stata davvero positiva. Locatelli in questa fase della stagione sta giocando meno ma da parte mia c’è grande fiducia nei suoi confronti”.

Infine il tecnico rossonero ha parlato del recente closing e degli obiettivi della nuova proprietà

” “Io e i nuovi dirigenti ci stiamo conoscendo. I programmi sono importanti e stiamo facendo delle valutazioni. Di contratto non abbiamo parlato”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,