Napoli : lavoro ancora differenziato per Reina

Pubblicato il autore: Morgana Corti Segui


Nel pomeriggio di ieri il Napoli si è allenato a Castel Volturno per la partita di domenica 2 aprile contro la Juventus.
La sfida con i bianconeri è considerata dai tifosi come la partita più importante di tutte non vedono l’ora di godersi il match. Il San Paolo ospiterà ben 50 mila persone in occasione della gara, record della stagione per la società partenopea.

Maurizio Sarri ha svolto una seduta con attività muscolare, partitella e lavoro tecnico e tattico, dove la maggior parte dei giocatori ha partecipato. Chi non ha seguito il lavoro di gruppo è stato Pepe Reina che ha svolto ancora un lavoro differenziato, questa notizia ha destato non poche preoccupazioni tra le file azzurre. Se lavora ancora a parte ci deve essere ancora qualche problema al polpaccio che lo ha tenuto fermo per due gare; dagli esami strumentali però non è emerso nulla, ma forse per precauzione ha preferito allenarsi in parte.
Dagli allenamenti di oggi sicuramente si potrà capire se il portiere spagnolo giocherà o meno, se non dovesse farcela c’è pronto Rafael, che ha già disputato la partita di Supercoppa vinta proprio contro la Juventus.

Leggi anche:  Dove vedere amichevole Inter-Pergolettese, streaming e diretta TV Sky?

Insieme a Pepe Reina si è allenato anche Lorenzo Tonelli, sì è fermato invece Emanuele Giaccherini per un fastidio muscolare che sarà valutato nella giornata di oggi, mentre sono rientrati a disposizione di Sarri sia Hysaj che Hamsik, rientrati dalle partite con le proprie Nazionali con qualche acciacco di troppo.

  •   
  •  
  •  
  •