Napoli, Sarri si gode il bel gioco della squadra ma sul futuro apre ad un clamoroso addio

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
sarri

Napoli Sarri elogia la squadra ma sul suo futuro…

Il netto tre a zero sulla Lazio ha consegnato a Maurizio Sarri un Napoli d’alta scuola, dopo le due prestazioni positive contro la Juventus, tra campionato e ritorno di Coppa Italia. La formazione azzurra ha blindato il terzo posto al termine di una prestazione che ha annichilito la Lazio e le speranze dei biancocelesti di riaprire la corsa alla Champions League. Per il Napoli, Sarri ha previsto un finale di stagione da grande protagonista elogiando il  momento della squadra, e parlando degli obiettivi azzurri in questo finale di stagione ma soprattutto del suo futuro che potrebbe anche non essere sulla panchina napoletana.

Napoli-Sarri, la soddisfazione del tecnico dopo la vittoria sulla Lazio e le “ombre” sul futuro

“La partita in Coppa Italia ci ha dato benzina. In tre giorni abbiamo fatto un pari e una vittoria con la Juventus, è tanta roba. Per gli episodi dell’andata non abbiamo passato il turno, ma vedere la Juve così in difficoltà  ci dà benzina, non ci fa uscire stravolti dalla delusione. La strada è quella giusta, nel girone di ritorno abbiamo fatto gli stessi punti della Juventus. A fine anno tireremo le somme, per noi stasera era un passaggio importante in tutti i sensi. Andremo avanti fino alla fine cercando di raccogliere il maggior numero di punti possibile e vediamo.  Altre hanno di più e dovrebbero essere loro a dover vincere, noi – spiega – stiamo facendo un percorso pur non essendo la potenza economica del campionato. Io bandiera del Napoli? Sono nato a Napoli ma per anni sono stato altrove, sarebbe dunque una storia totalmente diversa. E poi l’allenatore è come il pesce, dopo un po puzza…”
Queste ultime frasi di Sarri lasciano aperta la possibilità di un addio del tecnico toscano al termine della stagione. Il percorso iniziato lo scorso anno dall’ex Empoli non ha portato, in termini di trofei, grossi risultati al Napoli anche se la squadra a livello di gioco si sta imponendo come tra le migliori del campionato. Ma, si sa, alla lunga quello che viene ricordato è il palmares e per lasciare un’impronta indelebile nella storia del Napoli Sarri dovrà iniziare anche a portare a casa qualche vittoria di peso….

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Torino-Spezia, le pagelle dei granata. Tante insufficienze gravi, si salvano in pochi.