Serie B, Brescia-Virtus Entella 2-2, liguri ancorati ai playoff

Pubblicato il autore: Marco Garibaldi Segui

Finisce 2-2 la partita di oggi pomeriggio allo stadio Mario Rigamonti di Brescia. I padroni di casa hanno affrontato i liguri della Virtus Entella che in diverse occasioni hanno dimostrato di essere una squadra forte e compatta. Il Brescia resta così, con 34 punti, alla posizione 17 della classifica, l’Entella invece si consolida al 6° posto con 47 punti, in piena zona playoff.
Nel primo tempo i padroni di casa rimangono spesso schiacciati nella propria metà campo, sono i liguri a condurre il gioco e infatti al 19esimo minuto un assist di Caputo illumina Moscati che centra lo specchio della porta segnando così la prima rete della partita. Il primo tempo continua a senso unico con l’Entella sempre propositivo in attacco.
La seconda frazione di gioco si apre con un Brescia meno arrendevole e proprio al 53esimo Ferrante intercetta un cross dalla sinistra di Caracciolo e sorprende il portiere ligure che azzarda un’uscita dai pali pericolosa. Dopo il pareggio dei padroni di casa i liguri iniziano di nuovo a far sentire la propria superiorità e al 73′ arriva il gol del vantaggio, Caputo spedisce la palla in rete con un rasoterra angolato. Il Brescia si porta in avanti nella speranza di ottenere almeno un pareggio e al 79′, da un calcio d’angolo, Bisoli scheggia il palo della porta avversaria. La partita sembra ormai terminata quando nei minuti di recupero il Brescia raggiunge a sorpresa il pareggio. Una papera di Iacobucci permette infatti a Caracciolo di segnare il gol del 2-2.
I padroni di casa dunque hanno dovuto rincorrere gli avversari e per ben due volte sono stati costretti a rimontare. L’Entella si è dimostrata una squadra superiore dal punto di vista tecnico ma le papere di Iacobucci in entrambi i gol hanno senza dubbio segnato l’andamento della partita. Il Brescia è stato bravo a sfruttare le poche occasioni a disposizione e a salvare in extremis una partita difficile.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Palermo-Salernitana, streaming gratis e diretta tv in chiaro: dove vedere amichevole