Europa League, i risultati del primo turno di qualificazione (andata)

Pubblicato il autore: Max Mostes
UEFA Europa League

Ieri è ufficialmente iniziata l’Europa League. Cento squadre ai nastri di partenza del primo turno di qualificazione.

Giovedì si sono giocati i match di andata del primo turno preliminare all’UEFA Europa League, edizione 2017-2018. Cinquanta partite sparse in tutta Europa, dal Kazakistan ad Andorra, dall’Islanda a Malta, ci hanno regalato molte storie da raccontare. Prima fra tutte quella dei Rangers di Glasgow, che tornavano a partecipare ad una competizione europea dopo ben sei anni di purgatorio nelle serie minori scozzesi. Gli uomini del nuovo tecnico Pedro Caixinha hanno sconfitto di misura i lussemburghesi del FC Progres Niedercom con gol dell’intramontabile Kenny Miller al 37° minuto del primo tempo. Vince anche la Stella Rossa di Belgrado, che al Maracanà liquida con un secco 3-0 i maltesi del Floriana La Valletta: doppietta per l’ex Genoa Richmond Boakye. Ancor più netta la vittoria del Lech Poznan, 4-0 ai macedoni del Pelister: a segno due vecchie conoscenze del calcio italiano, il danese ex Reggina Nielsen e il croato ex Spezia Mario Situm.
Prima volta per il Kosovo in Europa League: dopo la sconfitta di misura subita dal Trepca 89′ in Champions, il Pristina, seconda classificata nel campionato nazionale kosovaro, viene travolta in Svezia dal Norrkoping con un perentorio 5-0. Peggio dei kosovari solo i nordirlandesi del Coleraine FC, travolti per 7-0 dai norvegesi dell’Haugesund (una rete per l’ex Bari Huseklepp).

Leggi anche:  Calhanoglu in campo zittisce il pubblico rossonero dopo gli insulti ricevuti

Giovedì prossimo le gare di ritorno, che designeranno le squadre promosse al secondo turno di qualificazione dell’Europa League 2017-18. Di seguito il riepilogo di tutti i match giocati.

Shirak (ARM) – Gorica (SVN) 0-2
Irtysh Pavlodar (KAZ) – Dunav Ruse (BUL) 1-0
Kairat Almaty (KAZ) – Atlantas Klaipeda (LIT) 6-0
Partizani Tirana (ALB) – Botev Plovdiv (BUL) 1-3
Pyunik Yerevan (ARM) – Slovan Bratislava (SVK) 1-4
Ventspils (LET) – Valur (ISL) 0-0
Trencin (SVK) – Torpedo Kutaisi (GEO) 5-1
Dinamo Minsk (BIE) – Runavik (FAR) 2-1
Levadia Tallinn (EST) – Cork City (IRL) 0-2
Dinamo Batumi (GEO) – Jagiellonia Bialystok (POL) 0-1
Shaktar Soligorsk (BIE) – Suduva (LIT) 0-0
KF Shkendija (MAC) – Dacia Chisinau (MOL) 3-0
VPS (FIN) – Olimpia Lubiana (SVN) 1-0
Nomme Kaliju (EST) – B36 Torshavn (FAR) 2-1
Lyngby (DAN) – Bangor City (GAL) 1-0
Beitar Gerusalemme (ISR) – Vasas Budapest (UNG) 4-3
Ferencvaros (UNG) – Jelgava (LET) 2-0
AEK Larnaca (CIP) – Lincoln Red Imps (GIB) 5-0
Chikhura Sachkhere (GEO) – Altach (AUS) 0-1
Haugesund (NOR) – Coleraine (IDN) 7-0
Levski Sofia (BUL) – Sutjeska Niksic (MNE) 3-1
Odd Grenland (NOR) – Ballymena United (NIR) 3-0
UE Santa Coloma (AND) – Osijek (CRO) 0-2
Zaria Balti (MOL) – FK Sarajevo (BOS) 2-1
Zira (AZE) – FC Differdange 03 (LUS) 2-0
Fola Esch (LUS) – Milsami Orhei (MOL) 2-1
Bala Town (GAL) – Vaduz (LIE) 1-2
Connah’s Quay (GAL) – HJK Helsinki (FIN) 1-0
Norrkoping (SVE) – Pristina (KOS) 5-0
KI Klaksvik (FAR) – AIK Stoccolma (SVE) 0-0
Maccabi Tel Aviv (ISR) – KF Tirana (ALB) 2-0
Midtjylland (DAN) – Derry City (IRL) 6-1
Skenderbeu (ALB) – Sant Julia (AND) 1-0
Vojvodina (SER) – Ruzomberok (SVN) 2-1
Domzale (SVN) – Flora Tallinn (EST) 2-0
Mladost Lucani (SER) – Inter Baku (AZE) 0-3
Mladost Podgorica (MNE) – Ganjasar (ARM) 1-0
Siroki Brijeg (BOS) – Ordabasi (KAZ) 2-0
Stella Rossa (SER) – Floriana La Valletta (MAL) 3-0
Tre Penne (RSM) – Rabotnicki (MAC) 0-1
Crusaders (NIR) – Liepaja (LAT) 3-1
Lech Poznan (POL) – Pelister Bitola (MAC) 4-0
St. Johnstone (SCO) – Trakai (LIT) 1-2
Rangers Glasgow (SCO) – Progres Niedercom (LUS) 1-0
St. Joseph’s (GIB) – AEL Limassol (CIP) 0-4
Valletta (MAL) – Folgore/Falciano (RSM) 2-0
Videoton (UNG) – Balzan Youths (MAL) 2-0
Zeljeznicar (BOS) – Zeta Golubovci (MNE) 1-0
KR Reykjavik (ISL) – SJK (FIN) 0-0
Stjarnan (ISL) – Shamrock Rovers (IRL) 0-1

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: