Highlights Juve-Roma: vittoria ai rigori per i bianconeri nell’International Champions Cup (Video)

Pubblicato il autore: Salvatore Musco Segui

I bianconeri vincono ai rigori il primo Juventus-Roma della nuova stagione. Nell’ultima partita che chiude il prestigioso torneo estivo International Champions Cup America a Foxborough, nel Massachusetts, si sono affrontate le due prime della classe del campionato di serie A della scorsa stagione.
La squadra di Massimiliano Allegri nei due precedenti incontri ha ottenuto una vittoria per 3 a 2 sul PSG ce una sconfitta per 2 a 1  contro il Barcellona (che ha vinto il torneo) con un superlativo Neymar, che ha siglato una doppietta, mentre la Roma di Di Francesco è reduce dalla vittoria per 3 a 2 contro il Tottenham e dalla sconfitta ai rigori  (nei novanta minuti il match si era chiuso sull’ 1 a 1) contro il PSG nella partita d’esordio del torneo.

La sfida tricolore d’oltreoceano di stanotte è stata equilibrata con la Juve superiore nel primo tempo. Marchisio la fa  da padrone del centrocampo e il solito Mandzukic che non si risparmia mai e sigla la rete del vantaggio saltando il portiere. Nel secondo tempo, la Roma prende le redini del gioco approfittando della sostituzione dell’onnipresente Marchisio. A prendere la scena in centrocampo è Gonalons (subentrato al 46′ per De Rossi) che velocizza la manovra della Roma. La girandola dei cambi squilibra ancor di più la Juventus (che ne sostituisce 10) che lascia troppi spazi, la Roma ne approfitta e  con una bella manovra Gerson trova Kolarov sulla sinistra che fornisce a Dzeko un bel passaggio rasoterra nell’area piccola. Il bosniaco insacca di prima intenzione  siglando il pareggio al 74′. La partita si conclude senza particolari emozioni e si va ai calci di rigore.
Dal dischetto per la Juve  calciano in ordine: Lichsteiner, Barzagli, Berdardeschi, Khedira, Douglas Costa; per la Roma, Tumminello, Pellegrini, Iturbe, Bruno Perez, Undar. Alla fine risulta decisivo l’errore del primo rigore del giovane giallorosso Tumminello ( subentrato nel finale). E’ invece del nuovo esterno bianconero Douglas Costa (autore di un buon spezzone di gara) il gol della vittoria.

Leggi anche:  Champions League 2020/21, le probabili formazioni della quinta giornata e statistiche

 

 

  •   
  •  
  •  
  •