Coppa Italia: il fotoracconto di Piacenza-Massese

Pubblicato il autore: Francesco Passarelli Segui


In ritardo, ma sempre in esclusiva. L’esordio del Piacenza nella nuova stagione e le foto della sfida di Coppa Italia contro la Massese.

Il Piacenza fa suo il primo turno di Coppa Italia della stagione 2017-2018: a farne le spese la Massese che, nella sfida giocata allo Stadio Garilli, esce sconfitta col punteggio di 1-0.

Partita nella prima parte che denota lo stato di preparazione delle due contendenti; difatti s’intravedono pochi attacchi da una parte e dell’altra: i più significati sono di marca piacentina con Di Cecco (al minuto 23) e Mora (al minuto 41), ma il portiere ospite Barsottini che si fa trovare pronto, respingendo in calcio d’angolo le due più nitide occasioni.

Nella ripresa il gioco si vivacizza da entrambi i lati: nella prima parte della ripresa è la Massese a farla da padrone, con tre occasioni da rete da parte di Papini, Frugoli e Gemignani, anche in questo caso il portiere (il piacentino Fumagalli) fa la parte del protagonista, compiendo tre importanti parate.

Leggi anche:  Europa League: dove vedere Lazio- Lokomotiv Mosca? Sky o DAZN?

Dopo il dominio di parte massese, è il Piacenza che lentamente risale il campo trovando la rete del vantaggio al minuto 65′: Scaccabarozzi realizza grazie ad un tiro al limite dell’area di rigore. Nel finale di gara c’è poco da segnalare fino al fischio finale che consegna il passaggio del turno ai padroni di casa emiliani.

PIACENZA-MASSESE 1-0 (65′ Scaccabarozzi)

PIACENZA (3-5-2) Fumagalli; Bini, Silva, Pergreffi; Mora (dal 15′ s.t. Masullo), Scaccabarozzi, Morosini, Ferri (dal 43′ s.t. Carollo), Di Cecco; Romero, Nobile (dal 32′ s.t. Colombi). A disposizione: Criscione, Lanzano, Saber, Furlotti, Bottazzi, Castellana. All. Franzini.

MASSESE (4-3-3) Barsottini; Geminiani, Sgambato, Zambarda, Angelotti; Zola, Fenati, Remorini; Del Nero (dal 30′ s.t. Lorenzini), Frugoli, Papini (dal 30′ s.t. Benedetti). A disposizione: Maccabruni, Buselli, Marchetti, Grandoni, Lucaccini, Crovi, Marcellusi. All. Zanetti.

Leggi anche:  Lega Pro: il Mantova trova la prima vittoria in campionato ai danni del Piacenza

ARBITRO Zanonato di Vicenza
NOTE paganti 740 (circa 40 i tifosi ospiti), incasso di 6.450 euro. Ammoniti Angelotti e Zambarda. Angoli 2-9.

  •   
  •  
  •  
  •