Napoli, ancora un caso per il commissario Reina

Pubblicato il autore: Fabrizio Loggia Segui


Il caso Reina esplode come un classico botto di fine estate, proprio a ridosso della chiusura del mercato . Il PSG sarebbe disposto a soddisfare le richieste contrattuali del portiere azzurro e a versare nelle casse del Napoli una cifra intorno ai 10 milioni di euro. Fin qua sembrerebbe tutto normale , una trattativa come tante ne abbiamo viste in questi caldi mesi estivi, se non che ci si chiede come mai il PSG, che spende quasi 400 milioni di euro per Neymar e Mbappe’ , che vuol vincere tutto, campionato e Champions, rilanciando l’ immagine araba in tutto il mondo ( preparando il terreno per i prossimi mondiali in Qatar) , arrivi a fine agosto senza un portiere affidabile nella propria rosa. Sinceramente suona tutto molto strano , e poi se la squadra di Emery volesse veramente un portiere non ne troverebbe in giro per l’ Europa ? Con tutto il bene che possiamo volere a Pepe, penso che si possa trovare di meglio in circolazione, se non altro per età ( lo spagnolo è un classe 82 ) e soprattutto per ingaggio : 3,5 milioni di euro l’ anno per tre anni a 36 anni sono una follia.

Leggi anche:  Fiorentina-Inter: quella volta che....Borgonovo decide la gara a tempo scaduto

Ecco perché il Napoli ha giustamente frenato nel discorso rinnovo , pur ritenendo Reina un portiere di garanzia per questa stagione. Ecco perché il suo procuratore sa benissimo che un contratto di quel tipo non lo strapperà mai a nessuno , sceicchi compresi, forse ha messo in giro questa fantasiosa telenovela , tanto per impaurire ADL , mettendo il Napoli spalle al muro , con l’ obbligo a questo punto di soddisfare le richieste del suo numero 1 .
Credo che Giuntoli non sia stupido e più che avezzo a questi giochini di mercato, per cui penso che il Napoli non cadrà in questa buca e semmai qualcuno volesse veramente Reina, allora sborsi una quindicina di milioni e poi se ne può anche parlare . Ma in questo momento a Castel Volturno sarebbe meglio pensare a come piazzare gli esuberi, vedi i vari Tonelli, Pavoletti, Strinic, Zapata, Giaccherini…ed eventualmente inserire qualche tassello importante nella rosa per puntare senza indugi ai vertici in campionato .

  •   
  •  
  •  
  •