Trofeo Bernabeu, stasera c’è Real Madrid-Fiorentina. Nel 2018 tocca al Milan

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
Trofeo Bernabeu

Trofeo Bernabeu, l’anno prossimo sarà Real-Milan

Trofeo Bernabeu, questa sera Real Madrid-Fiorentina. Si gioca alle 22:45 di stasera la 38esima edizione del trofeo dedicato alla storico presidente del grande Real degli anni ’50. Avversario degli uomini di Zinedine Zidane sarà la Fiorentina di Stefano Pioli. Un appuntamento classico che viene giocato regolarmente dal 1979, fatta eccezione per il 2014. Un’occasione per il tecnico viola per cercare di reagire alla brutta sconfitta patita all’esordio in campionato contro l’Inter di Spalletti. Al contempo è stato annunciato il nome dell’avversario del Real Madrid per il 2018, il Milan. Merengues e diavoli sono stati protagonisti di sfide leggendarie nella storia della Champions League. Amichevoli a parte Milan e Real Madrid non si affrontano in competizioni ufficiali dal novembre 2010. Le squadre, allora allenate da Allegri e Mourinho, diedero vita ad un match bellissimo. Un 2-2 che vide protagonista Pippo Inzaghi, autore di entrambi i gol rossoneri. Quelle furono anche le ultime reti realizzate in Europa da Inzaghi con la maglia del Milan.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Udinese - Fiorentina: streaming o diretta TV, SKY o DAZN?

Il Trofeo Bernabeu 2018 sarà dunque l’occasione giusta per vedere di nuovo di fronte Milan e Real Madrid. Le squadre in testa alla speciale classifica per le vincenti della storia della Champions League. 12 per i blancos, 7 per i rossoneri. Il Real ha fatto incetta di trofei nelle ultime stagioni, conquistando tre delle ultime quattro Champions. Il Milan invece sta cercando di ricostruire dopo anni avari di gioie. Il Milan non gioca una partita di Champions League dal febbraio del 2014. Un’eternità per una squadra e una società che ha scritto pagine memorabili nella coppa continentale più importante. Montella e i suoi ricominceranno in questa stagione dall’Europa League, sperando che poi ad agosto 2018 il Trofeo Bernabeu possa essere solo un gustoso antipasto delle susseguente Champions League.

Leggi anche:  Telecronisti Serie A, 6.a giornata: il palinsesto di Sky e DAZN

Trofeo Bernabeu, Milan-Real Madrid sfida da brividi

Molti addetti ai lavori pensano che il grande Milan di Berlusconi sia nato in quella sera del 5 aprile 1989. Semifinale di andata, i rossoneri di Sacchi pareggiano per 1-1, dominando però nettamente sul piano del gioco. Il gol del Milan fu segnato da Van Basten, anche se gli annali riportano la rete come autogol di Buyo. Al ritorno in un San Siro colmo di entusiasmo i ragazzi di Sacchi travolgono per 5-0 il grande Real di Sanchis, Butragueno e Hugo Sanchez. Altra doppia sfida nella stagione 2002/2003, nel girone eliminatorio. Nella gara di andata vince il Milan per 1-0 con un gol di Shevchenko su pregevole assist di Rui Costa. Al ritorno Raul e compagni si rifanno vincendo per 3-1, anche se gli uomini di Ancelotti erano già sicuri della qualificazione.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Udinese - Fiorentina: streaming o diretta TV, SKY o DAZN?

Altra vittoria epica del Milan fu quella dell’ottobre 2009. Il Milan di Leonardo arriva da vittima sacrificale al Bernabeu contro il Real dell’ex Kakà. I rossoneri giocano una partita eccezionale vincendo per 3-2, con doppietta di Pato e perla di Pirlo dalla distanza. Al ritorno finisce 1-1 a San Siro, con Kakà che gioca per la prima volta da ex a San Siro. Ultimo confronto in Champions League è nella stagione 2010/2011. Già detto del 2-2 di San Siro, a Madrid gli uomini di Mourinho si erano imposti per 2-0. Real-Milan è una sfida che manca da troppo tempo  in Champions League. Florentino Perez, presidente del Real Madrid, ha recentemente dichiarato:”Siamo aspettando il ritorno a grandi livelli del nostro eterno avversario, il Milan”, se lo dice lui bisogna credergli.

  •   
  •  
  •  
  •