VAR: cos’è, come funziona e quando si usa. La Serie A sperimenta la nuova tecnologia

Pubblicato il autore: Mimmo Visconte Segui


Dopo anni di polemiche e lotte per averla da parte di dirigenti, tifosi e addetti ai lavori, anche la Serie A sta per sperimentare la tanto agognata moviola in campo, la cosiddetta VAR (video assistent refree). In poche parole sarà un aiuto tecnologico a disposizione dell’arbitro per evitare decisioni sbagliate durante una partita. Anche se alcuni tra gli addetti ai lavori giurano che non eliminerà del tutto gli errori la VAR sarà utilizzata, nell’assegnazione o meno di  calci di rigore, espulsioni, scambi di persona nei cartellini e per dirimere i dubbi sui fuorigioco.

Chi dovrà visionare il video delle azioni incriminate sarà un’ altro arbitro in contatto diretto via auricolare con il direttore di gara, del match in questione. La decisione finale da prendere spetterà sempre al “primo arbitro”, che può appoggiare o meno quanto suggerito dal suo assistente che vedrà l’immagine televisiva. L’arbitro può anche non fidarsi di quanto suggerito e andare a vedere l’episodio al monitor nei pressi della linea del fallo laterale.
In caso di altre azioni controverse o di decisioni dirette da parte dell’arbitro, il Var non sarà utilizzabile ma, in caso di un palese errore di quest’ultimo, l’assistente potrà e dovrà avvisarlo. Non ci saranno più gli arbitri di porta sostituiti proprio dagli assistenti che si occuperanno dello strumento video, dei veri e propri arbitri, che saranno designati in ogni giornata insieme alla terna arbitrale. Nonostante l’avvento della Var, resta in vigore la Goal Line Tecnology che determina se il pallone ha superato o meno la linea di porta.

Leggi anche:  Juventus, la svolta deve arrivare in Supercoppa: un trofeo può ridare tranquillità a Pirlo

Il “battesimo” della Var avverrà, sabato 19 agosto con l’anticipo della prima giornata di Serie A, Juventus – Cagliari. Da lunedì sarà già tempo di un primo bilancio sulla nuova tecnologia che farà discutere, come sempre, l’Italia pallonara.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: