Infortunio Dembelè, per il Barcellona una tegola da 145 milioni

Pubblicato il autore: Stefano Scibilia Segui

Durante il match di Liga che si è disputato ieri tra il Barcellona e il Getafe, il francese Ousmane Dembelè ha rimediato un pesante infortunio che lo terrà lontano dai campi per 3-4 mesi. Una tegola non indifferente per il Barcellona che nell’ultimo calciomercato ha sborsato ben 145 milioni nelle casse del Borussia Dortmund per assicurarsi le prestazioni del giocatore, che ha subito una rottura del bicipite femorale della coscia sinistra.

Il giocatore dovrà essere operato e la prossima settimana andrà in Finlandia, dove sarà sottoposto ad un intervento chirurgico con l’esperto Sakari Orawa. Chiaramente questa non è stata affatto una buona notizia per il Barcellona, che dopo il trasferimento di Neymar ha voluto con tutte le sue forze il francese, spendendo anche una cifra non indifferente. Certamente ai blaugrana non mancano di certo i campioni per poter affrontare le partite successive, ma l’assenza di un giocatore come Dembelè in campo si farà sentire e la squadra dovrà cercare di essere competitiva in tutte le competizioni, anche in questi mesi in cui il francese sarà costretto a rimanere fuori dal campo a guardare i suoi compagni, specialmente in occasioni importanti, tra cui il grande classico con il Real Madrid di Cristiano Ronaldo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Europa League: dove vedere Lazio- Lokomotiv Mosca? Sky o DAZN?