Insigne Napoli, Raiola duro con De Laurentiis: “Disegnerò un cartone animato per farmi capire”

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Insigne Napoli, le parole polemiche di Raiola

Non usa mai mezze misure Mino Raiola, il potente procuratore che oggi ha preso di mira il Napoli ed il suo presidente Aurelio De Laurentiis parlando a Crc di alcune tematiche legate alle società partenopea. Dal futuro di Insigne e di Sarri fino alle difficoltà nel rapportarsi con il numero uno del Napoli De Laurentiis, Raiola ha parlato a 360 gradi senza badare troppo alla forma delle sue dichiarazioni. I tifosi azzurri, specialmente per quanto riguarda la situazione dell’attaccante napoletano Insigne, si augurano che le parole del potente procuratore non vadano ad intaccare i futuri rapporti tra il giocatore ed il suo entourage ed il Napoli.

Insigne Napoli, le parole di Raiola su De Laurentiis

“Se Insigne è stato chiesto dal Barcellona? No, De Laurentiis come al solito capisce una cosa per un’altra. Un giorno farò un cartone animato solo per lui, certe persone come i bambini capiscono più cose con i cartoni animati. Non siamo nemici ma vedo le cose diverse da lui, comunque è un grandissimo presidente e se il Napoli è lì è anche merito del suo carattere. Passare sul suo cadavere per trasferire Insigne? Ha quattro anni di contratto, vedremo. Magari Hamsik ha voglia di rimanere per sempre a Napoli, altri magari no e bisogna rispettare la volontà dei calciatori.Hamsik se lo può tenere anche dopo la fine della carriera, gli può far aprire cinema in Slovacchia e portarselo in barca. Per Insigne, quando il Napoli ed il suo presidente decideranno di venderlo, allora si capirà il valore del ragazzo”. 

Le dichiarazioni di Raiola fanno seguito alle ultime vicende di calcio mercato che hanno visto coinvolto l’attaccante del Napoli: dal presunto interessamento del Barcellona nei suoi confronti al futuro dell’attaccante in maglia azzurra. Due questioni caldissime che le parole dell’agente ombra di Insigne da un lato sembrano allontanare ma che dall’altro testimoniano come la permanenza dell’attaccante al Napoli non sia così scontata come le dichiarazioni di De Laurentiis di qualche settimana fa sembravano far credere.
Raiola ha parlato anche del futuro dell’attuale tecnico del Napoli Maurizio Sarri ed anche in questo caso le parole del procuratore faranno molto discutere

Leggi anche:  Dove vedere Milan-Venezia, streaming e diretta Tv

” Io credo che questo sia l’ultimo anno di Sarri al Napoli, tante squadre europee so che l’hanno chiesto. Mi auguro per lui che questo sia l’ultimo anno con De Laurentiis”.

  •   
  •  
  •  
  •