Juventus, Pjanic si scaglia contro la Roma: “Ecco le differenze tra giallorossi e bianconeri”

Pubblicato il autore: Stefano Scibilia Segui

pjanic

L’ex giocatore della Roma Miralem Pjanic, attualmente in forza alla Juventus, ha parlato del suo periodo in giallorosso e ha messo a confronto la mentalità della Roma con quella della squadra di Allegri, trovando delle nette differenze, infatti il centrocampista bianconero in un’intervista rilasciata a “La Stampa” ha affermato: “qui ho imparato la cultura difensiva, il saper vincere diversamente e, a volte, semplicemente per 1-0, giocando pure male. Forse a Roma c’era la priorità di giocare sempre bene, di provare a vincere, e di prendere gol. Qui l’importante è non prenderlo, perché uno lo facciamo sempre. La differenza tra Juventus e la concorrenza? È nella testa, nella voglia, nella volontà e nella fame che abbiamo, di andare oltre. Anche se le altre squadre, Roma, Milan, Inter e Napoli, sopratutto, hanno tantissima qualità e possono pensare di vincere lo Scudetto“.
Dichiarazioni che sicuramente non avranno fatto piacere ai tifosi giallorossi, sopratutto perché ai tempi in cui il centrocampista militava nella Roma era considerato come un elemento fondamentale, ma il successivo passaggio alla Juventus già sul momento aveva fatto discutere moltissimo. Adesso con queste affermazioni la polemica si è innalzata ulteriormente, specialmente dopo la grande stagione di Pjanic con i bianconeri durante lo scorso anno.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Europa League: dove vedere Lazio- Lokomotiv Mosca? Sky o DAZN?