Maradona contro Icardi: “Assurdo che giochi lui nell’Argentina e non Higuain”

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
maradona

Maradona attacca Icardi, ancora polemica tra i due

Maradona vs Icardi, ennesima polemica. Ancora una volta Diego Armando Maradona si scaglia contro Mauro Icardi e il c.t. dell’Argentina Sampaoli. Il Pibe de Oro attacca senza mezzi termini il selezionatore dell’Albiceleste:”Oggi abbiamo una nazionale che, quando vedo la formazione, mi fa paura – dice all’emittente argentina -. Credo che in giro ci siano giocatori migliori di quelli che ha convocato Sampaoli». Maradona critica aspramente le scelte del c.t. dopo lo 0-0 con l’Uruguay:”Una mancanza di rispetto – continua Maradona -. Il Pipita può aver sbagliato qualche gol, ma non si può convocare un giocatore che non conosce nessuno al posto di uno come Gonzalo, che è conosciuto in tutto il mondo”. Il Pibe de Oro poi rincara la dose: «Se si vuole paragonare Icardi a Batistuta (secondo miglior goleador di sempre dell’Argentina, ndr), si sbagliano di grosso». L’Argentina è attualmente quinta nel girone di qualificazione sudamericano, dove il Brasile è già qualificato. L’Albiceleste è dietro a Colombia, Cile e Uruguay. Il quinto posto vuol dire giocare gli spareggi di novembre contro una nazionale della zona asiatica. Un’onta per una nazionale così ricca di talento, soprattutto in attacco. La realtà per l’Argentina si chiama Venezuela, ultimo in classifica con soli 7 punti. Messi e compagni hanno un solo risultato utile a disposizione, la vittoria. Questa la classifica del girone sudamericano a tre giornate dalla fine: Brasile 36,  Colombia 25, Uruguay 24, Cile 23, Argentina 23, Perù 21, Paraguay 21, Ecuador 20, Bolivia 10 , Venezuela 7. Una situazione intricatissima, dove ogni punto, ogni gol può risultare fondamentale sulla strada che porta a Russia 2018.

Leggi anche:  Lega Pro: il Mantova trova la prima vittoria in campionato ai danni del Piacenza

Maradona vs Icardi, perché il Pibe ce l’ha così tanto con Maurito?

Non è certo la prima volta che Maradona attacca Icardi pubblicamente. Certamente alla base del cattivo rapporto tra i due c’è la storia extracalcio che vede protagonista il capitano dell’Inter, Wanda Nara e Maxi Lopez. Quest’ultimo era grande amico di Icardi, almeno fino a quando il bomber di Rosario non gli ha “rubato” la moglie. Una storia che in Argentina ha avuto grandissimo eco, con Icardi visto nella parte del traditore. L’ex c.t. Bauza non ha mai chiamato Icardi, mentre il neo allenatore dell’Albiceleste ha subito puntato su Maurito. Maradona in Argentina è un’istituzione, quando il Pibe de Oro parla è sempre molto seguito dall’opinione pubblica. Icardi ha un solo modo per convincere gli scettici, segnare e trascinare l’Argentina verso i Mondiali. In caso contrario Sampaoli potrebbe tornare sui suoi passi e puntare su altri giocatori. Anche perché per la maglia dell’Albiceleste non mancano le alternative in avanti, anzi. Gossip a parte, a Icardi servono i gol, già a partire dal match con il Venezuela di questa notte.

  •   
  •  
  •  
  •