Milan, Ricky Kakà cuore milanista celebra con un post sui social il ritorno vincente dei rossoneri in Europa

Pubblicato il autore: Andrea Gravina Segui


“In Italia Milan, in Europa Milan, Ovunque Milan, per sempre rossonero.” 
Così si esprimeva ieri sera, dopo la vittoria del Milan in Europa League, il figliol prodigo Ricardo Kakà con un proprio post con tanto di foto con la maglia del Diavolo sui vari social network. Il brasiliano, ex Pallone d’Oro 2007, ora attualmente in forza all’Orlando City nella Major League Soccer americana è rimasto legatissimo ai colori milanisti ed è rimasto nei cuori dei tifosi rossoneri grazie alle sue magie tecniche sul campo e ad un carattere da umile e da bravo ragazzo fuori dal rettangolo di gioco. Mai un atteggiamento al di sopra delle righe per l’indimenticato numero 22 rossonero, il cui post sui social è stato celebrato da una miriade di Like dei tifosi milanisti.

Leggi anche:  Le italiane in Europa: un primo bilancio delle "7 Sorelle"

Il Milan ha festeggiato al meglio il ritorno in Europa, surclassando l’Austria Vienna con un rotondo 5-1 ed una prestazione convincente. Merito soprattutto di due giocatori che saranno fondamentali nel prosieguo della stagione: il portoghese Andrè Silva, autore di una tripletta e il turco Hakan Calhanoglu, schierato come mezzala sinistra autore di un gol e ben due assist. Proprio come Andrè Silva, Ricardo Kakà era stato l’ultimo marcatore rossonero a segnare tre reti in una competizione europea, un Milan-Anderlecht di Champions League del 2006.
Siamo sicuri che ai più nostalgici del talento verdeoro, sarà scesa una lacrima di commozione.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: