Roma, Totti inizia una nuova carriera come allenatore?

Pubblicato il autore: Morgana Corti Segui


Nella passata stagione Francesco Totti ha detto addio al calcio giocato, appendendo definitivamente le scarpe al chiodo. A partire da quest’anno infatti è entrato a far parte della dirigenza della Roma e nelle prime partite di campionato lo abbiamo visto spesso a fianco del nuovo direttore sportivo Monchi, che lo ritiene un ottimo insegnate per capire lo spirito di Roma e della Roma.
La notizia inaspettata, forse per alcuni, è stata quella di scoprire che Totti parteciperà al corso Uefa B per diventare allenatore di tutte le squadre giovanili e di tutte quelle dilettanti fino alle serie D inclusa che inizierà il 18 settembre al centro sportivo dell’AS Roma di Trigoria . L’Ufficialità è arrivata direttamente dal sito dell’Assoallenatori che ha pubblicato la graduatoria comprendente i nomi degli ammessi al corso che si terrà a Roma, precisamente a Trigoria e proprio davanti a tutti c’era il suo nome ( l’ex calciatore è stato ammesso come campione del mondo).

Leggi anche:  Infortunio Dybala e Morata: gli aggiornamenti

La scelta di Totti è stata quella di partire dal tesserino di Uefa B perché è solo a livello regionale ed è più semplice conciliare il corso con la sua nuova vita da dirigente della società di James Pallotta, anche se in realtà l’ex capitano giallorosso poteva tranquillamente partecipare al corso congiunto di Uefa A e Uefa B ma questo lo avrebbe portato a doversi spostare troppo spesso da Roma.

Sotto il post su facebook con cui è stata ufficializzata la presenza di Francesco Totti al corso Uefa B

https://www.facebook.com/AssociazioneItalianaAllenatoriCalcio/photos/a.337809296356237.1073741829.337708553032978/994019200735240/?type=3&theater

 

  •   
  •  
  •  
  •