Serie A, Juventus-Chievo e Sampdoria-Roma: le probabili formazioni della 3.a giornata

Pubblicato il autore: Martina Del Mercato Segui

Riparte, dopo la pausa per le nazionali, la Serie A 2017-18. I primi due anticipi della terza giornata saranno Juventus-Chievo e Sampdoria-Roma in programma sabato 9 settembre. Dopo la vittoria contro il Genoa per 4 a 2,  la Juventus di Massimiliano Allegri sfida in casa, all’Allianz Stadium, il Chievo allenato da Rolando Maran, avversario sempre ostico per i bianconeri. La Roma di Eusebio Di Francesco, invece, affronterà in trasferta la Sampdoria di Marco Giampaolo. Il passato che ritorna, dunque, per Patrick Schick, che, nelle ultime ore di mercato, ha scelto proprio i giallorossi, preferendoli a Inter e Napoli.

Juventus-Chievo, sabato 9 settembre ore 18.00.

 

INFORTUNATI JUVENTUS – La formazione bianconera non dovrebbe subire molte variazioni, contando solo l’assenza di Marchisio, out per un infortunio al ginocchio. Da valutare anche le condizioni di Chiellini, infortunatosi nel ritiro con la Nazionale. Verosimilmente, Allegri lo terrà in tribuna. Si è ripreso del tutto, invece, Khedira: il giocatore aveva destato preoccupazioni per l’infortunio accorso durante il ritiro con la nazionale tedesca. Dopo un primo esame, però, l’emergenza a centrocampo per Allegri si è attenuata. Ancora nessuna notizia positiva per quanto riguarda Pjaca: il giocatore continua ad essere indisponibile e senza una data precisa per il suo ritorno tra le fila bianconere.

Leggi anche:  Sky o Dazn? Dove vedere Roma Udinese: diretta tv e streaming

PROBABILE FORMAZIONE JUVENTUS – Con le assenze di Chiellini, Marchisio e Pjaca, Allegri non ha molti dubbi su chi poter schierare contro la formazione di Rolando Maran. In porta dovrebbe esordire Szczęsny con Buffon a riposo in vista del Barcellona. Lichsteiner, Rugani, Benatia e Alex Sandro in difesa. A centrocampo come regista ci potrebbe essere Miralem Pjanic insieme al tedesco ex Real Madrid, Sami Khedira. In avanti, il quartetto dei gol, con Dybala, Cuadrado, Mandzukic e Higuain.

Aggiornamenti – A quanto riporta Eurosport, il centrocampista della Juventus, Sami Khedira non dovrebbe partire titolare. Al suo posto, dal primo minuto, potrebbe vedersi Matuidi. Cambio anche sugli esterni d’attacco: al posto di Cuadrado, contro il Chievo, potrebbe partire dal primo minuto Douglas Costa.

INFORTUNATI CHIEVO  – L’unico giocatore non disponibile in casa gialloblu è Meggiorini. Una rosa ampia dunque per Rolando Maran, che vorrà certamente mettere in campo la formazione più combattiva per cercare la vittoria e i tre punti anche in casa della formazione campione d’Italia.

Leggi anche:  Mourinho ai microfoni di DAZN: "Grazie Pazzini, mi hai aiutato a vincere il Triplete"

PROBABILE FORMAZIONE CHIEVO – In porta Sorrentino. Davanti a lui, in una linea a quattro difensori, potrebbero essere schierati Cacciatore, Gobbi, Gamberini e Dainelli. A centrocampo potrebbero trovare spazio Hetemaj, Birsa, Radovanovic e Castro. In attacco l’ex Empoli, Pucciarelli e il prossimo attaccante del Napoli, Roberto Inglese.

Aggiornamenti – Sempre da quanto riportato da Eurosport, il centrocampista del Chievo, Hetemaj, potrebbe non partire da titolare, ma ancora non è sicuro.

INFORTUNATI SAMPDORIA – Unici due assenti in casa blucerchiata sono il portiere Viviano e l’esterno di difesa Dodò. Una formazione dunque completa, quella che potrebbe schierare Giampaolo in vista della sfida contro la Roma dell’ex Schick.

PROBABILE FORMAZIONE SAMPDORIA – Per l’assenza dell’infortunato Viviano, ancora una volta, potrebbe partire titolare il secondo portiere, ovvero Puggioni. Davanti a lui una difesa schierata con quattro giocatori con Sala, Silvestre, il nuovo acquisto Strinic e Murru potrebbero partire da titolari. A centrocampo, Torreira, Praet e Barreto dovrebbero essere i tre papabili per la partenza da titolari. In attacco, l’immancabile Quagliarella dovrebbe essere confermato insieme a Ramirez e Caprari.

Leggi anche:  Sky o Dazn? Dove vedere Spezia Juventus: diretta tv e streaming

INFORTUNATI ROMA – Unici due infortunati nella formazione della Roma sono Emerson e Nura. Ritrova il campo quindi dopo una lunga assenza Florenzi. Rientra anche Bruno Perez, infortunato nel match perso conto l’Atalanta alla prima di campionato.

PROBABILE FORMAZIONE ROMA – Non dovrebbero esserci molti dubbi per la formazione titolare che dovrebbe schierare Eusebio Di Francesco. In porta resterebbe titolare Allisson. Davanti a lui Manolas, Bruno Perez, Kolarov e Juan Jesus. Solito centrocampo che partirebbe titolare, potrebbero essere Strootman, Nainggolan e De Rossi. In attacco il trio formato da Perotti, Defrel e Dzeko, dovrebbe essere confermato. Partirebbe dunque dalla panchina il nuovo acquisto romanista: Patrick Schick.

Aggiornamenti – Secondo quanto riportato da Eurosport, al posto di De Rossi a centrocampo, potrebbe partire titolare dal primo minuto il nuovo acquisto della Roma, Maxime Gonalons.

  •   
  •  
  •  
  •