Serie B: il Frosinone capolista prepara la sfida al Perugia

Pubblicato il autore: Angelo Franchitto Segui

Dopo la vittoria di martedì sera per 1-0 contro i bianconeri dell’Ascoli, il Frosinone ha conquistato la vetta solitaria in classifica nel campionato di serie B, ma non può dormire sugli allori, è già tempo di pensare alla prossima avversaria, quel Perugia che è terza in classifica, distante appena tre punti dai canarini ciociari.
Al Frosinone, che scenderà in campo sabato pomeriggio alle 15:00, giocherà la sua seconda trasferta consecutiva (dopo quella di Ascoli), si va al Renato Curi a far visita ad un Perugia che arriva da una sconfitta in terra siciliana (1-0) contro i rosanero del Palermo.
I ragazzi del Frosinone sono tornati ad allenarsi già nella giornata di ieri, lavoro di scarico per chi ha giocato, mentre per il resto del gruppo ha giocato una partitella a campo ridotto. Oggi in programma un’altra giornata di allenamenti.
Storicamente, grifoni e canarini, non hanno una lunga tradizione di sfide in campionato. Nei soli sei precedenti che gli almanacchi del calcio registrano, le due formazioni non si sono mai incontrate in serie A, mentre in lega pro si sono affrontate nella stagione 2013/14, nella gara di Frosinone hanno pareggiato 1-1, mentre a Perugia, i padroni di casa, si sono imposti per 1-0.
Gli altri quattro confronti sono stati tutti in serie B nelle stagioni 2014/15 e 2016/17 (il Frosinone, nella stagione 2015/16 militava in serie A).
Il Frosinone a Perugia ha realizzato una vittoria (0-1) ed un pareggio (1-1); mentre in casa ha alternato un successo (2-1) e una sconfitta (1-2).
I confronti tra Frosinone e Perugia non sono storicamente ricchi di gol. Le due formazioni, però, non amano i pareggi, giocheranno per la vittoria.
Il Frosinone, pur non giocando in casa, ma essendo primo in classifica e con la vittoria nella gara precedente è sicuramente l’avversario da battere, e non sarà facile per un perugia che ha sofferto un match importante come quello di Palermo e chiamata subito ad affrontare un’altro big match (addirittura contro la capolista della serie cadetta).
Le scommesse danno come favorita il Perugia, ma il Frosinone è molto vicino nelle quote. Certo scommettere su questa sfida non è semplice.
Il Frosinone sta vivendo un momento positivo, la classifica sorride ai canarini laziali, ma il campionato è appena all’inizio e si sa, la serie B è un campionato lungo e pieno di insidie. Non sarà facile mantenere la vetta fino alla fine, senza dover combattere e metterci il cuore e la passione per difendere le proprie possibilità di tornare a calcare, nella prossima stagione, i campi della serie A.

Leggi anche:  Roma, Mourinho potrebbe dare il benservito a tre giocatori

Dove vedere Perugia-Frosinone in tv:
Sarà Sky a trasmettere il match al vertice della serie B, terza contro prima, le due squadre verranno studiate dai giornalisti e dagli ospiti in studio su SKY CALCIO 1 HD a partire dalle ore 14:00 con un lungo prepartita, mentre dalle 15:00 ci sarà la diretta dal campo con la telecronaca dell’incontro con la voce del cronista Andrea Marinozzi.
Per chi vorrà, c’è la possibilità di seguire la partita anche in streaming utilizzando l’applicazione SKY GO, che può essere scaricata gratuitamente da tutti gli abbonati SKY che ne facessero richiesta.
La partita sarà seguita anche dal cronista Paolo Ciarravano, il quale vi darà solo gli aggiornamenti di Perugia-Frosinone e di tutte le altre gare delle 15 all’interno del programma “Diretta Gol” sui canali SKY SPORT 1 HD e SKY CALCIO HD.

  •   
  •  
  •  
  •