Serie B, Palermo – Empoli : precedenti e probabili formazioni

Pubblicato il autore: nicola bargione Segui

seria a costo biglietto abbonamento maglia ufficiale
La terza giornata di serie B, propone una partita che ha il sapore di scontro diretto per la promozione in serie A, ovvero la sfida fra Palermo ed Empoli, che si disputerà Sabato alle ore 15, allo stadio ” Barbera”.
Entrambe le squadre hanno 4 punti in classifica, frutto di una vittoria e un pareggio. Il Palermo nella prima giornata ha regolato per 2-0 lo Spezia, mentre nello scorso weekend ha pareggiato per 0-0 a Brescia.
I toscani hanno iniziato la stagione con un pareggio sul campo della Ternana, mentre nella seconda giornata, hanno ottenuto una vittoria di prestigio, fra le mure amiche, contro il Bari, una delle formazioni più blasonate della serie cadetta.

PROBABILI FORMAZIONI : QUI PALERMO : Mister Tedino ritrova i diversi nazionali, assenti nella sfida contro il Brescia, e per questa gara ha problemi di abbondanza in quasi tutti i reparti, ma confermerà il 3-4-2-1. In porta dovrebbe ritrovare il suo posto il giovane Posavec, nonostante Pomini l’abbia sostituito più che egregiamente. In difesa certi del posto saranno Cionek e Struna ( che ha recuperato dal’infortunio rimediato in nazionale), mentre è ballottaggio fra Bellusci e Szyminski, con il secondo favorito.
A centrocampo vi sono i maggiori dubbi : uno fra Jajalo e Chochev potrebbe lasciare il posto a Gnahore, apparso in forma smagliante. Sulla fascia destra ritornerà Rispoli, mentre a sinistra ci sarà Morganella, che sostituirebbe Alesaami, tornato affaticato dopo le due partite giocate in nazionale. In avanti tutto confermato, con Trajikovski e Coronado a supporto di Nestorovski, con Embalo, La Gumina e soprattutto Monachello pronti a subentrare. Saranno assenti per infortunio Rolando, Balogh e  Petermann.

PROBABABILI FORMAZIONI : QUI EMPOLI :  L’Empoli ha modificato di parecchio la sua rosa ed ha cambiato anche l’allenatore che adesso è Vivarini. L’ex tecnico del Latina, dovrebbe  confermare il modulo 3-5-2, ma soprattutto gli stessi uomini che hanno vinto per 3-2 contro il Bari nello scorso turno, ma ha dei dubbi per quanto riguarda il centrocampo.
Fra i pali agirà Provedel; in difesa ci saranno Simic, Luperto e Romagnoli. In mediana a centrocapo sicuri del posto sembrano essere Krunic e Castagnetti, mentre è ballottaggio a tre, fra Lollo, Bennacer e Zajc per completare il reparto, con il primo favorito. Sugli esterni dovrebbero agire Untersee a destra, e a sinistra Pasqual, ma quest’ultimo sembra essere in dubbio a causa di piccoli problemi fisici. Se non dovesse recuperare, al suo posto ci sarebbe Bittante.
In attacco la nuova coppia del gol Caputo – Donnarumma. Assenti Piu e l’ex Levan Mchedlidze.

PROBABILE FORMAZIONE PALERMO ( 3-4-2-1) : Posavec ; Cionek – Struna – Szyminski; Rispoli – Jajalo ( Gnahore) – Chochev – Morganella ( Alesaami ) ; Coronado – Trajikovski ; Nestorovski .

PROBABILE FORMAZIONE EMPOLI ( 3-5-2) : Provedel ; Simic – Luperto – Romagnoli ; Untersee – Castagnetti – Krunic – Lollo ( Bennacer / Zajc) – Pasqual ( Bittante) ; Caputo – Donnarumma.

PRECEDENTI : Il precedente più recente è la sfida di fine Maggio, quando il Palermo, nell’ultima giornata di Serie A, s’impose per 2-1 e condannò L’Empoli alla retrocessione. Quella di domani potrebbe essere una sorta di rivincita per i toscani.
I  precedenti in Serie B sono ben 6 e sono in perfetto equilibrio perchè vedono due vittorie dei rosanero, due pareggi e due vittorie empolesi. Il match più recente disputato nella serie Cadetta, risale alla stagione 2013/ 2014 e sorrise ai toscani. Il pareggio risale alla fine degli ’80; mentre il più recente successo dei siciliani risale al 2001/2002.

  •   
  •  
  •  
  •