Serie B: sarà Daniele Minelli l’arbitro di Ascoli-Frosinone

Pubblicato il autore: Angelo Franchitto Segui

In occasione del primo turno infrasettimanale di serie B, che coincide con la quinta giornata del campionato cadetto, conosciamo meglio l’arbitro che dirigerà l’incontro di stasera tra Ascoli e Frosinone.
Il fischietto sarà quello di Daniele Minelli, che avrà al suo fianco gli assistenti: Enrico Caliari (Legnano) e Luigi Lanotte (Barletta). Quarto uomo sarà Matteo Marchetti (Ostia).
L’incontro in programma questa sera alle ore 20:30, si giocherà presso lo stadio comunale “Cino e Lillo Del Duca” di Ascoli Piceno.
Minelli di Varese, arbitro dal 1997, è un dirigente d’azienda, con i suoi 35 anni di età ha maturità ed esperienza per gestire una partita come questa.
Alla serie cadetta Minelli è abituato, La scorsa stagione è stato anche premiato con la direzione di una partita in serie A. Per l’occasione si trattava di Cagliari-Pescara, giocata il 30 Aprile scorso,quando il campionato era ormai avviato verso la fine della stagione 2016/17 e la partita terminò con la vittoria del Cagliari per 1-0 sugli ospiti.
Una sfida comunque sentita per le squadre, con i giocatori che non si sono risparmiati e Minelli che intervenne con cinque ammoniti e un’espulsione per somma di ammonizioni. Si trattò di una prova in massima serie e sicuramente l’arbitro ne porta un bel ricordo, il suo esordio nel campionato maggiore, li dove tanti calciatori e arbitri sognano di arrivare e di restare in pianta stabile.
Ma un vero sportivo non pensa troppo al passato, infatti, è già tempo di prepararsi alla prossima sfida, alla partita di Ascoli Piceno.

Leggi anche:  Insigne al Napoli festeggia 400 presenze

Le partite arbitrate con l’Ascoli in campo:
I precedenti con l’Ascoli non sono molti nella stagione 2016/17 di serie B.
L’anno scorso Minelli ha arbitrato Ascoli-Pisa, proprio sul campo di Ascoli Piceno (dove si giocherà anche stasera), partita finita 2-4 e vittoria degli ospiti.
L’altra fu Virtus Entella-Ascoli, questa volta la squadra bianconera giocava fuori casa e la partita finì 2-1 e altra sconfitta per l’Ascoli.

Le Partite con il Frosinone in campo:
Nella stagione 2016/17 serie B, Minelli ha diretto in tre gare di campionato il Frosinone.
A Frosinone, presso lo stadio Matusa (stadio che oggi è sostituito dal Partenio-Lombardi), l’arbitro ha diretto prima Frosinone-Pisa, chiusa con un pareggio per 0-0, poi, un secondo match è stato quello di Frosinone-Cittadella altro pareggio, questa volta 1-1.
In trasferta, i gialloblù, hanno avuto Minelli come arbitro di Spezia-Frosinone, ennesimo pareggio e altro 0-0.
Unica gioia per i ciociari è stata la direzione di Minelli in questa edizione della Coppa Italia, quando, per il secondo turno del torneo, si è disputata Pisa-Frosinone, con vittoria risicata del Frosinone 0-1.

Leggi anche:  Juventus, Allegri: “Dybala e Morata salteranno i match con Chelsea e Torino”

La situazione di Ascoli e Frosinone nel campionato in corso:
In questo inizio di campionato, andando a guardare la classifica generale, Ascoli-Frosinone è un testa coda, con i padroni di casa  in zona retrocessione, avendo realizzato solo tre punti in quattro partite giocate; la squadra ciociara, invece, gode di buona salute e si piazza in testa al campionato con ben dieci punti (al pari del Perugia).
La difficoltà di gestire partite come questa, tra squadre di alta e bassa classifica è qualcosa che un l’arbitro ben conosce.
Minelli è un arbitro di esperienza (alla sua quarta stagione nella serie cadetta), con ben tre partite dirette in serie A.
Un arbitro che sicuramente può tenere in pugno un match che si preannuncia avvincente e combattuto.

  •   
  •  
  •  
  •