Coppa Italia Serie C: ecco il regolamento

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui


Coppa Italia Serie C: ecco il regolamento

Il presidente della ormai ex Lega Prodott. Gabriele Gravina, con apposito comunicato ha pubblicato le disposizioni riguardanti la Fase Finale della Coppa Italia Serie C.
Come è noto, considerato il numero inferiore di squadre iscritte, ovvero 57, rispetto alle canoniche 60, la presidenza ha ritenuto di dover suddividere la predetta Fase Finale in due turni.
In entrambi i turni verranno disputate gare ad eliminazione diretta in gara unica: giocherà in casa la squadra prima nominata nel sorteggio. In caso di parità, le squadre disputeranno due tempi supplementari di durata pari a 15 minuti ciascuno. Se persiste la situazione di parità, si effettueranno i tiri di rigore.
Prendono parte alla Fase Finale della Coppa Italia Serie C un numero pari a 37 squadre, nelle quali troviamo le vincenti dei rispettivi gironi, nonché le squadre partecipanti alla Tim Cup nell’edizione 2017/2018.
Considerato il numero dispari di squadre partecipanti, nonché la necessità di raggiungere un numero di squadre pari a 32 in modo da poter procedere ai Trentaduesimi di Finale, con apposito sorteggio, la presidenza ha provveduto ad elaborare il programma delle gare del Primo Turno che di seguito integralmente si riportano:

Leggi anche:  Moggi sicuro: "Ecco chi vincerà lo scudetto. Ora il Napoli è più forte della Juventus. Sarri è un traditore..."

Bisceglie – Virtus Francavilla in programma martedì 17 Ottobre 2017
Albinoleffe – Monza
* Ravenna – Reggiana
* Pisa – Pontedera
* Gubbio – Sambenedettese
tutte in programma mercoledì 18 Ottobre 2017.

Naturalmente, il Secondo Turno verrà completato in base alle risultanze dei match di cui al Primo Turno. La presidenza ha elaborato il seguente programma dei Sedicesimi di Finale:

* Piacenza – Alessandria
* Vincente Albinoleffe/Monza – Pro Piacenza
Renate – Giana Erminio
* Bassano Virtus – Feralpisalò
Vicenza – Pordenone
Padova – Triestina
* Vincente Ravenna/Reggiana – Prato
* Vincente Pisa/Pontedera – Lucchese
Livorno – Arezzo
Viterbese Castrense – Teramo
Casertana – Vincente Gubbio/Sambenedettese
Paganese – Juve Stabia
Lecce – Vincente Bisceglie/Virtus Francavilla
Matera – Reggina
Catania – Cosenza
Trapani – Siracusa

Le gare di cui sopra si disputeranno il 22 novembre. Per esigenze televisive, gli orari di ciascuna gara possono differire.
A seguire il programma delle gare della competizione tricolore della terza serie. Gli Ottavi di Finale si disputeranno il 6 dicembre; i Quarti di Finale invece il 7 febbraio 2018.
Le Semifinali e la Finale si disputeranno in gare di AndataRitorno. In particolare, le Semifinali si disputeranno il 21 febbraio ed il 7 marzo, mentre la Finale l’11 aprile e il 25 aprile.
Tutte le gare della manifestazione potranno essere disputate sia con la luce naturale che con l’illuminazione artificiale.
La presidenza inoltre rende noto che le gare, eccezion fatta per quelle già fissate dal palinsesto televisivo, avranno inizio con l’orario proposto dalla società ospitante, che abbia ottenuto la relativa ratifica dalla Lega stessa.

  •   
  •  
  •  
  •