Frosinone – Palermo: probabili formazioni e precedenti

Pubblicato il autore: nicola bargione Segui

La nona giornata di serie B proporrà il match fra Frosinone e Palermo che si disputerà sabato alle ore 15, nella città laziale : una sfida che potrebbe valere la testa della classifica, dato che le due formazione sono entrambe appaiate in testa alla classifica con 14 punti, insieme all’Empoli.
I Ciociari sono in cerca di riscatto e soprattutto della prima vittoria nel Nuovo stadio, perchè negli ultimi tre incontri hanno raccolto un solo punto ( 0-0 in casa contro la Cremonese), ed ha perso in trasferta contro Perugia e Novara.
Il Palermo, ancora imbattuto in questo campionato, cercherà di mantenere questo trend positivo. I rosanero nelle precedenti tre trasferte hanno raccolto 3 punti frutto di altrettanti pareggi con Brescia, Foggia e Ascoli, segnando e prendendo solo un gol.

PROBABILI FORMAZIONI: QUI FROSINONE : Mister Longo recupera Daniel Ciofani, Citro e Brighenti, ma difficilmente partiranno dal 1′, però i primi due potrebbero entrare a partita in corso. Fuori per infortunio Frara e Paganini.
L’ex allenatore della Pro Vercelli, dovrebbe schierare la stessa squadra che ha perso a Novara. Confermato il classico 3-5-2, che prevederà Bardi fra i pali; la difesa a tre sarà composta da Ariaudo, Kranjc e il palermitano Terranova. Gori, Beghetto e Maiello comporranno il trio di centrali di centrocampo, mentre sugli esterni ci saranno Matteo Ciofani e Crivello. In avanti confermati Ciano e Dionisi.

Leggi anche:  Serie A femminile, questo fine settimana si disputa l'undicesima giornata

PROBABILI FORMAZIONI: QUI PALERMO: Bruno Tedino ritrova i vari nazionali e per la prima volta in questa stagione, ha problemi abbondanza: gli unici assenti sono Balogh, Rajkovic, Aleesami e Posavec. Il portiere croato ha rimediato, nell’ultimo allenamento, un infortunio all’avambraccio che lo terrà fuori per circa due settimane facendogli saltare le sfide con Frosinone, Novara e Carpi.
L’ex allenatore del Pordenone ha parecchi dubbi, sia di formazione che di modulo, ma l’unica cosa certa è il ritorno della difesa a 3.
Il Palermo dovrebbe schierarsi con il 3-4-1-2 che prevederebbe Pomini sicuro titolare. Cionek, Struna e uno fra Bellusci e Sziminski a formare il reparto difensivo. In mediana, nonostante i rientri di Jajalo e Chochev, Dovrebbero partire dal primo minuto Muraski e Gnahore, mentre sulle fasce dovrebbero agire Rispoli e Morganella, quest’ultimo in ballottaggio con Rolando. In attacco, Coronado agirà alle spalle di Nestorovski e Trajkovski, quest’ultimo in ballottaggio con Embalo.
Se mister Tedino optasse per una squdra più coperta dovrebbe schierarsi con il 3-5-1-1, che prevederebbe l’esclusione di Trajkovski e l’inserimento di uno fra Dawidowicz, Jajalo e Chochev.

Leggi anche:  Dove vedere Mantova-Triestina Serie C, streaming e diretta tv Sky Sport?

PROBABILE FORMAZIONE FROSINONE ( 3-5-2 ) : Bardi; Terranova – Ariaudo – Kranjc; M.Ciofani – Gori – Beghetto – Maiello – Crivello; Dionisi – Ciano.

PROBABILE FORMAZIONE PALERMO ( 3-4-1-2) :
Pomini; Cionek – Struna – Bellusci (Sziminski); Rispoli – Muraski – Gnahore- Morganella ( Rolando) ; Coronado; Trajkovski ( Embalo ) – Nestorovski.

PRECEDENTI : La sfida fra Frosinone e Palermo la potremmo definire quasi inedita, visto che i precednti fra le due compagni sono solamente due, dove in entrambi ha vinto il Palermo. Il primo match risale alla stagione 1988/1989, quando la sfida terminò per 2-0 per i rosanero. Quell’anno i ciociari retrocessero nella vecchia C2, mentre il Palermo arrivò terzo.
L’ultima partita si disputò nel 2016, in serie A, quando i rosa s’imposero per 2-0 con i gol Gilardino e Trajkovski e conquistarono una bella fetta di salvezza ai danni del Frosinone.

  •   
  •  
  •  
  •