Juventus, Mandzukic rischia di saltare il Milan per squalifica

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui


Allegri lo ha pubblicamente “ringraziato” a
l termine della partita di ieri pomeriggio contro l’Udinese per aver consentito alla squadra di avere una scossa decisiva che ha consentito ai bianconeri di travolgere i friuliani. Mario Mandzukic, espulso ieri dall’arbitro Doveri al 26esimo minuto del primo tempo della sfida contro l’Udinese, però non è rimasto molto contento del trattamento ricevuto nel corso della gara poi vinta 6 a 2 dalla sua Juventus. L’espulsione, infatti, potrebbe costare molto cara all’attaccante croato in vista del big match di sabato pomeriggio contro il Milan.

Juventus Mandzukic, il rosso della “discordia”

Punti di vista. Se per Allegri, ovviamente in maniera “polemica”, l’espulsione di Mandzukic è stata una cosa positiva vista poi la reazione della sua squadra, per il croato quanto accaduto ad Udine rischia di avere importanti strascichi disciplinari. Ma andiamo con ordine. Succede tutto al 26esimo del primo tempo. Il centravanti croato si lamenta con l’arbitro per un fallo in area di Adnan: il rigore ci stava tutto ma l’arbitro piuttosto che consultare il VAR sventola il giallo per proteste al giocatore della Juventus. Mandzukic a quel punto esagera mandando Doveri platealmente a quel paese.  Per il croato secondo giallo e doccia anticipata. Da quel momento in poi la Juventus è salita in cattedra, nonostante l’inferiorità numerica, travolgendo l’Udinese di Delneri finita al tappeto in maniera pesante.

Leggi anche:  Inter, Conte: “Bisognerà fare una grande prova di squadra”

A causa dell’espulsione, però, Mandzukic rischia adesso di saltare il big match di sabato prossimo contro il Milan, in programma a San Siro. Per lui scontata la squalifica per un turno con conseguente assenza nel turno infrasettimanale con la Spal. Tutto dipenderà da quello che Doveri scriverà nel referto di gara: la protesta plateale di Mandzukic infatti potrebbe portare il Giudice Sportivo ad inasprire la squalifica aggiungendo un turno ulteriore di stop per il croato. In questo caso Mandzukic salterebbe la sfida di San Siro contro il Milan dovendosi accomodare in tribuna insieme all’ex bianconero Leonardo Bonucci, espulso ieri contro il Genoa e quasi sicuramente fermato anche lui per più turni dal Giudice Sportivo.

  •   
  •  
  •  
  •