Juventus-Spal diretta tv e streaming oggi Serie A 10.a giornata

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui

Juventus-Spal, diretta tv e streaming

La Juventus affronta questa sera la Spal con la consapevolezza che sulla carta si gioca una partita decisamente abbordabile. I bianconeri, che all’Allianz Stadium sono reduci dalla sconfitta patita appena undici giorni fa contro la Lazio, proveranno contro gli uomini di mister Leonardo Semplici ad invertire la rotta, provando a dare fastidio all’Inter capolista momentanea, sperando in special modo in buone notizie che potrebbero arrivare dal “Marassi”, dove il Napoli affronterà i rossoblù genoani.
Mister Allegri ha ampiamente preannunciato un imponente turnover, partendo dalla porta, i cui pali saranno difesi da Szczeny: il polacco dovrebbe far rifiatare il portierone Gigi Buffon. Cambi anche in difesa, dove Chiellini verrà rilevato da Andrea Barzagli. Certo del posto è Rugani, che nell’ultimo turno a Udine ha sfoderato una sontuosa prestazione. Completano il pacchetto arretrato Lichsteiner e Alex Sandro. A centrocampo, Pjanic è certo del posto, mentre uno tra Khedira e Bentancur si contenderà una maglia. Il tedesco, sebbene abbia trascinato i bianconeri nella larga vittoria di Udine, segnando tra l’altro una tripletta, pare destinato ad accomodarsi in panchina, in quanto Allegri gradirebbe risparmiarlo in vista dei delicati match di sabato in campionato contro il Milan e in Europa a Lisbona contro lo Sporting per mettere una seria ipoteca sulla qualificazione agli ottavi di finale. Quindi scalpita l’uruguaiano Bentancur. In attacco, considerata l’assenza di Mandzukic, appiedato dal Giudice Sportivo per un turno in seguito alla doppia ammonizione di Udine, sicuri del posto sono Higuain e Dybala. Quest’ultimo è alla ricerca del “gol perduto”, visto che non segna da poco più di un mese, nel 4-0 dell’Olimpico nel derby col Torino. Sarà dell’incontro anche Douglas Costa, che sta conquistando giorno per giorno la fiducia del tecnico, nonché della tifoseria, che apprezza e non poco le sue incursioni. Ballottaggio per l’ultimo posto disponibile tra Bernardeschi e Cuadrado.
In campionato, la Spal non ha mai vinto a Torino, quindi gli uomini di mister Leonardo Semplici non avranno vita facile, considerate anche le assenze di Floccari e Grassi tra tutti. Particolare attenzione per Schiattarella e Viviani, che risultano essere diffidati, sebbene il primo dovrebbe partire dalla panchina e probabilmente entrare in campo a partita iniziata.
Un match che manca da quasi cinquant’anni, considerato che l’ultima sfida risale al lontano 14 gennaio 1968: vinsero i bianconeri per due a zero, con le reti siglate da Leoncini e De Paoli.
Arbitra l’incontro Fabrizio Pasqua della sezione di Tivoli, che dirigerà per la prima volta in assoluto i bianconeri.

Leggi anche:  Juventus, ecco i convocati per la Supercoppa contro il Napoli: solo Ronaldo e Morata in attacco

LE PROBABILI FORMAZIONI:
JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; Lichsteiner, Barzagli, Rugani, Alex Sandro; Pjanic, Bentancur; Bernardeschi, Dybala, Douglas Costa; Higuain. A disposizione: Buffon, Pinsoglio, De Sciglio, Chiellini, Asamoah, Khedira, Cuadrado, Marchisio. All. Massimiliano Allegri.
SPAL (3-5-2): Gomis; Felipe, Vicari, Oikonomou; Lazzari, Schiavon, Viviani, Rizzo Mattiello; Borriello, Antenucci. A disposizione: Marchegiani, Poluzzi, Cremonesi, Salamon, Vitale, Schiattarella, Bellemo, Konate, Costa, Mora, Bonazzoli, Paloschi. All. Leonardo Semplici

DIRETTA TV E STREAMING – La gara Juventus-Spal, valevole per la decima giornata del campionato di Serie A, è possibile vederla su piattaforma satellitare al canale Sky Calcio 1, al canale 251, con diretta dalle ore 19.30, nonché su digitale terrestre al canale Premium Sport HD, al canale 380, con diretta dalle ore 20.00.
Le due emittenti su citate sono disponibili anche su app per smartphone, dove è possibile seguire in streaming l’incontro. Sky Go Mediaset Premium sono disponibili gratuitamente nei market store e facili da installare sui dispositivi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: , ,