Milan, Atalanta, Lazio: risultati e classifica dopo la terza giornata dei gironi di Europa League

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Si conclude la terza giornata dei gironi di Europa League, diamo un’occhiata ai risultati delle partite e alla situazione al momento della classifica  delle tre italiane.
Questa sera le nostre squadre, Lazio Atalanta e Milan erano  impegnate rispettivamente contro Nizza, Apollon Limassol e Aek Atene. 
Importantissima vittoria degli uomini di Inzaghi nella trasferta in terra francese, la Lazio dimostra di attraversare un momento magico, la partita finisce 3-1 per i biancocelesti che andati sotto di un gol , rete di Balotelli al 4′, sono riusciti a ribaltare la partita con i gol di Caicedo al 5′ e la doppietta di Milinkovic Savic, 65′ e 89′.
La situazione del girone vede la Lazio saldamente in testa alla classifica con 9 punti, Nizza al secondo posto con 6 punti, Vitesse e Zulte Waregem appaiate a un punto dopo l’incontro di oggi che le vedeva avversarie e che e’ terminato 1-1. Come dicevamo gli uomini di Inzaghi  hanno dimostrato anche questa sera di attraversare un momento straordinariamente brillante e senza ombra di dubbio possiamo dire che in questo inizio di stagione, tra Europa e campionato, la Lazio rappresenta la vera sorpresa. Alla vigilia della partita contro il Nizza di Balotelli, c’era la consapevolezza di poter fare bene in Francia contro una squadra che in League 1 sta andando tutt’altro che bene, ma certo una trasferta in uno stadio caldo come quello di Nizza non era un ostacolo cosi’ scontato da superare.
L’Atalanta continua a stupire, vinta la partita in casa contro l’Apollon Limassol per 3-1, gol di Ilicic al 12′, subito il pareggio di Schembri al 59′, Petagna al 64′ e Freuler al 66′ regalano la vittoria che significa primato del girone con 7 punti, seguita dal Lione a 5 punti, vittoriosi i francesi in trasferta contro l’Everton per 2-1, Apollon terzo con 2 punti e a chiudere la classifica del gruppo l’Everton a un solo punto. Visti i risultati  davvero  gli uomini di Gasperini sono vicini al passaggio del girone, la prima vittoria in casa contro l’Everton ha probabilmente dato quella spinta psicologica ai nerazzurri che ora ci stanno provando gusto a vincere e che vogliono continuare questo sogno europeo.
Solo un pareggio invece in casa a San Siro per il Milan di Montella impegnato contro l’Aek Atene, la partita finisce 0-0 nonostante i maggiori tiri in porta rispetto alla squadra greca, continua quindi il periodo poco felice per i rossoneri che questa sera avrebbero avuto bisogno di centrare una vittoria per scacciare via i  pensieri negativi. Dando un occhio al girone comunque la situazione sembra tranquilla per gli uomini di Montella che nel gruppo D mantengono il primato, 7 i punti in classifica, al secondo posto proprio i greci che salgono a quota 5 punti, al terzo posto il Rijeka che a San Siro aveva messo in seria difficolta’ il Milan e che questa sera ha vinto in trasferta contro l’Austria Vienna per 3-1 salendo in classifica a 3 punti e condannando la squadra austriaca all’ultimo posto nel girone con un solo punto.
Nel complesso quindi positiva la giornata per il calcio italiano, Atalanta Milan e Lazio guidano i rispettivi gironi e gettano perciò le basi per continuare a fare bene  nell’avventura europea.

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, dove vedere Juventus Napoli: streaming gratis e diretta TV Rai 1?
  •   
  •  
  •  
  •