Napoli, Juric esalta gli azzurri: “Giocano il miglior calcio d’Europa”

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Una nuova dimostrazione di forza e di bel calcio è stata data dal Napoli nella decima giornata di Serie A. Gli azzurri di Sarri avevano una trasferta ostica, che si è conclusa nei migliori dei modi con la vittoria sul Genoa per 2-3.

La trasferta di Genova preoccupava Sarri e non a caso si è rivelata dura già nel primo tempo. Dopo 5 minuti, il Genoa è già in vantaggio per 1-0. Dura poco il vantaggio del Grifone. Grazie a una magica doppietta di Mertens, il Napoli ribalta il risultato e, nella ripresa, triplica con un’autorete di Zukanovic. Nel finale, il “napoletano” Izzo accorcia per i padroni di casa ma non basta. Il Napoli si impone 2-3 e torna in vetta alla classifica.

Nonostante la vittoria di misura, il Napoli ha ancora una volta impressionato per intensità e qualità di gioco. Una prestazione quella degli uomini di Sarri che non è passata inosservata al tecnico genoano Juric, il quale, durante la conferenza stampa nel dopo partita ha dichiarato: “Il Napoli ci ha costretti a giocare in ripartenza, in attacco possiede giocatori eccezionali, ai quali non bisogna mai lasciare spazio, altrimenti si viene puniti”. Lo stesso Juric ha anche paragonato Napoli e Inter, attualmente al primo e secondo posto della classifica: “Napoli e Inter sono molto diverse tra loro. L’Inter ha soluzioni offensive differenti, nella partita con noi posso dire che noi meritavamo di più. La squadra di Sarri è favolosa. Gioca il più bel calcio d’Europa. Se si ama il calcio non si può non tifare Napoli”. 

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Quanto bello è l'Hellas Verona, sorpresa del campionato