Sarri arrabbiato con le pay tv: “Vi inventate solo cose”

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

Il Napoli torna di nuovo primo in classifica con la vittoria esterna al Luigi Ferraris, di Genova, contro i rossublu di Juric, che hanno anche rischiato di portare sul 3-3 il risultato nel finale con una girata di Lapadula. Uno scatenato Mertens, con una doppietta e un’autorete propiziata, ha dimostrato di essere meno stanco del previsto, come sottolineavano quotidiani nazionali che già davano per finito il Napoli dopo lo 0-0 interno con l’Inter di sabato scorso.

Ma c’è qualcun’altro che fa ancora arrabbiare il tecnico dei partenopei Maurizio Sarri, ovvero le trasmissioni delle pay-tv nazionali che non esitano a punzecchiare il focoso allenatore azzurro. Ad una domanda sulla sostituzione di Insigne (i conduttori avevano notato una reazione non felice dello scugnizzo napoletano) Sarri, ha tolto l’auricolare e stava lasciando il collegamento alquanto infastidito dicendo “vi inventate solo queste cose”.  Sembra che i giornalisti vogliano soltanto pizzicare il mister toscano, senza evidenziare gioco, prestazioni e l’importanza del risultato. Sarri comunque vuole dribblare ogni provocazione. C’è un campionato da vincere e le chiacchiere sono secondarie. Nel prossimo weekend, peraltro, il Napoli potrebbe di nuovo allungare sulla Juventus. I partenopei ricevono al San Paolo il Sassuolo, i bianconeri sono attesi da un Milan in ripresa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Coppa Italia, dove vedere Napoli Spezia: streaming gratis e diretta TV Rai 2?