Ventura tra Balotelli e Zaza per sostituire il Gallo Belotti

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui

 

juventus zaza

Juventus Zaza porta 16 milioni ai bianconeri

 

Gian Piero Ventura potrebbe inserire nella rosa per lo spareggio di Russia 2018 contro la Svezia Simone Zaza al posto dell’infortunato Belotti che quasi sicuramente tornerà dopo la sosta tra le file del Torino. L’ex attaccante della Juventus sta facendo molto bene nella Liga. Suo il secondo gol, a inizio ripresa, nel netto 4-0 contro il Siviglia al Mestalla. Ultima partita disputata al meglio dal centravanti ex bianconero. Nel campionato spagnolo ha segnato otto gol su nove partite disputate.

La candidatura di Simone Zaza sarebbe più rafforzata di quella di Balotelli. Vero che il ct sta tenendo conto di quello che sta accadendo di positivo all’attaccante del Nizza ma la distanza siderale che il giocatore ha messo tra sé e la Nazionale, soprattutto con la parte più importante dello spogliatoio, ha bisogno di ben altro tempo per essere eventualmente annullata.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Inter-Juventus: streaming e diretta tv Sky o DAZN?

Tra meno di dieci giorni Ventura comunicherà la lista più importante della sua esperienza da ct: quella per lo spareggio verso Russia 2018. Salvo nuove emergenze, come quelle oggettivamente capitategli a inizio ottobre (con i ko di De Rossi, Verratti, Pellegrini e di Belotti), Ventura ha in animo di richiamare il gruppo con cui ha finito la sua prima stagione, confermato poi nelle ultime quattro partite di qualificazione mondiale, dato che il modulo anti Svezia sarà ancora il 4-4-2.

Possibile la chiamata di Florenzi, funzionale al sistema. Data la probabile indisponibilità di Belotti, ecco che con Immobile, Eder e Gabbiadini dovrà essere chiamata una prima punta: Zaza. L’attaccante del Valencia ha giocato già con la Nazionale di Ventura anche se solo 10 minuti i nove finali di Vaduz contro il Lichtenstein e uno quasi due scarsi contro la Germania, proprio a Milano in amichevole. L’ex juventino quando gioca con le nazionali scandinave segna sempre come con la Norvegia nelle partite di qualificazioni agli Europei 2016 due anni quasi fa. Insomma la Scandinavia gli porta fortuna…

  •   
  •  
  •  
  •